Indice

Frasi Summertime: le più belle ed emozionanti dei suoi personaggi

di Elisabetta Rossi

Summertime, nuova serie televisiva italiana targata Netflix, racconta l'estate indimenticabile di un gruppo di ragazzi. Qui abbiamo raccolto le sue frasi più belle.

Indice

Con l’estate in arrivo, è approdata su Netflix Summertime, una serie televisiva tutta italiana che si svolge proprio durante la bella stagione e racconta drammi adolescenziali e crisi familiari, in cui s’incastra una colonna sonora che alterna pezzi musicali creati ad hoc, a iconiche canzoni del passato, come Il cielo in una stanza, a brani contemporanei, dove figura anche Achille Lauro.

Gli attori giovanissimi riescono bene ad interpretare le vicende sentimentali dei loro personaggi, in bilico tra il desiderio di trovare la propria strada, legami famigliari difficili e spesso in crisi e i primi amori. La protagonista Summer, figlia di una coppia di musicisti, è una ragazza con la testa sulle spalle, più matura della sua età, che scopre, dopo il fortuito incontro ad una festa con AlessandroAlba, giovane promessa del motociclismo, i primi fremiti sentimentali.

E adesso anche se poi è andata come andata con papà, dico, sono felice. Sto bene, sì.

Accanto alla loro storia che cresce episodio dopo episodio, abbiamo Sofia, migliore amica di Summer e segretamente innamorata di lei. Dario, amico fraterno di Alessandro, confuso su quale dovrebbe essere il suo futuro, e Blue, la sorellina di Summer, invaghita di Edo, un ragazzo che frequenta da tempo la sua famiglia.

Le vicende riescono ad intrecciare bene varie tematiche, tra cui soprattutto le incertezze tipiche dell’adolescenza su cosa e chi si vuole essere da grandi e le tensioni con i genitori, in più di un'occasione accusati di mancanze o di imporre ai figli la propria volontà e i propri desideri. Il finale lascia aperte numerose possibilità e chissà forse ha gettato le basi per una seconda stagione.

30 frasi celebri di Summertime

Summertime è tra le serie più viste sulla piattaforma di streaming online Netflix e noi per farvi ripercorrere le avventure dei protagonisti abbiamo raccolto nell’articolo le loro battute più belle ed emozionanti.

Summy, glielo devi dire ad Ale. Perché se non glieli dici quando è il momento giusto, poi finisce che diventa troppo tardi e non glielo dici più. E poi le estati passano, i sentimenti passano e noi diventiamo grandi.
Mi sa che mi sto innamorando di te.
Penso di essermi innamorata per la prima volta.
Tu mi hai preso da ragazzino e mi hai messo sopra una moto. Io non ho mai scelto un cazzo. Tutte le foto, tutti i ricordi di quando ero bambino, sto sopra una cazzo di moto. Tu mi hai costretto.
È che è difficile, la notte, perché il giorno lo vedi come sono, faccio… faccio tutto. Però la notte mi sento triste, mi sento sola.
Mi dispiace che ti sei dovuta trasferire per colpa mia, per le gare e gli allenamenti.
All’inizio è stata dura perché io non avevo niente da fare e perché è cominciato l’inverno. E qui l’inverno è lungo. Ti ricordi che me ne stavo lì sugli spalti a vederti correre con quella motoretta. Madonna mia faceva un freddo. Poi invece d’estate qui è tutto bellissimo.
Vogliamo la tua opinione!