Mirka Andolfo è la prima autrice italiana a scrivere e disegnare una serie DC Comics: ecco la sua Harley Quinn

di Elisa Giudici

Dopo una lunga collaborazione con DC Comics, l'autrice e disegnatrice Mirka Andolfo centra un traguardo storico: sarà la prima italiana a sceneggiare e disegnare una serie DC con protagonista la spumeggiante Harley Quinn.

Indice

I fumetti statunitensi tornano a parlare italiano e stavolta il merito è di una donna. L'apprezzata sceneggiatrice e disegnatrice Mirka Andolfo è la prima italiana a centrare uno storico traguardo per il mondo del fumetto nostrano. È la prima connazionale a vedersi affidare la stesura di un'uscita DC in maniera completa: questo significa che si occuperà sia del disegno sia della storia di un albo dedicato a Harley Quinn. Mai nessun italiano prima di lei era riuscito a centrare lo storico obiettivo.

L'uscita s'intitola Fashion Victim e sarà disponibile dal 3 luglio 2020. Nell'attesa possiamo ammirare la copertina disegnata dal talento del fumetto campano. Per Andolfo è l'ultima di una serie di consacrazioni, che cominciano proprio dalle librerie e dalle fumetterie. Oltre che a collaborare con DC, la disegnatrice ha all'attivo opere originali come Sacro/Profano, Contronatura e Mercy, con cui ha raggiunto un notevole successo di critica e di vendite.

Harley Quinn prende in ostaggio Batman
DC Comics
La copertina disegna da Mirka Andolfo per Harley Quinn

Chi è Mirka Andolfo, l'italiana che plasmerà il futuro di Harley Quinn

Classe 1989, originaria di Napoli, Andolfo si stabilisce a Torino ancora giovanissima, cominciando a lavorare come colorista. Dalla trasposizione a fumetti del romanzo Il cacciatore di aquiloni di Khaled Hosseini a Geronimo Stilton, passando per le copertine di Topolino e Dylan Dog, la disegnatrice mette insieme un portfolio di collaborazioni invidiabile in territorio italiano. Inoltre è anche attiva in Francia, disegnando e colorando per alcune delle case editrici di fumetti francesi più rinomate.

Nel 2013 arriva il suo esordio con storia originale con Sacro/Profano, pubblicato dalla casa editrice DentiBlù. Qualche anno dopo comincia la serializzazione di ControNatura, grazie a cui l'autrice entra nella scuderia di Panini Comics. Il titolo della sua maturità è però Mercy, un intrigante horror dalle atmosfere gotiche.

Da 5 anni Mirka Andolfo collabora stabilmente con DC Comics, per cui ha scritto storie con protagonisti personaggi eccellenti del panorama comic statunitense come Wonder Woman, Catwoman, Teen Titans, Green Arrow e Bombshells.

Harley Quinn: Black + White + Red

Andolfo è riuscita a conquistarsi uno dei 14 posti a disposizione di altrettanti autori nella serializzazione di una nuova serie dedicata alla prorompente Harley Quinn, storica dolce metà di Joker e villain dell'universo di Batman. Il secondo capitolo di Harley Quinn: Black + White + Red sarà quello disegnato dall'autrice italiana, rispettando lo stile della run: i disegni sono realizzati in un semplice bianco e nero, con l'aggiunta del solo colore rosso.

La sua storia s'intitola Fashion Victim e vedrà Harley entrare in competizione con Catwoman per il posto da modella per una bizzarra campagna di criminal couture. Harley Quinn è ben decisa a primeggiare, ma la rivale Selina fa affidamento proprio sulla sua arroganza per mettere a segno un colpo "da passerella" davvero epocale. Dalla breve sinossi possiamo immaginare una storia ricca d'ironia, in cui probabilmente non mancheranno i temi cari all'autrice.

Andolfo infatti si è fatta notare per i suoi personaggi femminili forti e incisivi, caratterizzati da un piglio anticonformista che incarna una spiccata body-positive e una carica di un erotismo liberatorio e giocoso.

Harley Quinn Black + White + Red
FrasiX
Harley Quinn Black + White + Red