Leggere più libri contemporaneamente: la guida per non impazzire
Indice

Come si fa a leggere più libri contemporaneamente?

di Cristina Migliaccio

Prima di tutto la lettura deve diventare un'abitudine, tutto il resto vien da sé: la guida per leggere più libri contemporaneamente.

Indice

Si possono leggere più libri contemporaneamente? E, se sì, come si fa? Un trucco vecchio come il mondo, in realtà, soprattutto per quei lettori ossessivi-compulsivi che hanno talmente tanti libri da spuntare sulla propria lista da dover inventare una giornata di 48 ore per stare al passo. Leggere ha tantissimi lati positivi: sicuramente tiene attiva l'immaginazione, stimola e migliora l'intelligenza e aggiunge un tocco d'emotività ed empatia che non guasta. Quante volte, immergendoci in una lettura, abbiamo la sensazione di star vivendo in prima persona quello che vivono i personaggi? Tante, troppe volte, ma è questo il potere della lettura: non smette mai di sorprenderci.

Ma come si fa a leggere più libri contemporaneamente? Spesso crediamo di non avere tempo da dedicare alla lettura, troppo impegnati (o svogliati), talvolta invece inciampiamo nel temuto "blocco del lettore" (sì, esiste). Ma leggere più libri non è impossibile. Mi preme però sottolineare questo, che è un mio consiglio personale: non sentitevi in obbligo di portare a termine le letture che non vi piacciono, non è un lavoro, quindi non trattatelo come tale. Leggere deve farvi sentire bene e se il libro che state leggendo non sortisce in voi quest'effetto allora vuol dire che non fa al caso vostro.

Quaderno rosso con scritta "You are your only limit"
Unsplash

Ecco alcuni trucchi per allenare la mente a spaziare tra diverse letture contemporaneamente, come suggerisce la guida di Ninjamarketing.

Leggere è una routine

Dedicarsi alla lettura dovrebbe essere un appuntamento quotidiano, dovrebbe entrare nella routine, come lavarsi i denti o fare colazione per esempio. Quando trovare il tempo per leggere? Non è necessario dedicare ore ed ore al vostro hobby, anche soltanto dieci minuti di prima mattina o prima di andare a dormire, o mentre aspettate l'autobus per andare al lavoro/scuola/università/dentista. Potete leggere durante la pausa pranzo, prima di cena, mentre vi asciugate i capelli con il phon (credetemi, lo faccio spesso). Rendere la lettura un'abitudine vi aiuterà ad entrare nel meccanismo.

Gli orari ideali per la lettura

Per abituare la mente al ritmo della lettura - e quindi leggere più libri contemporaneamente - bisognerebbe scegliere degli orari adatti. Ad esempio, leggere al mattino quando tutti dormono è sicuramente piacevole, aumenta la concentrazione e il relax e vi permette di iniziare la giornata nel migliore dei modi. Così come leggere prima di addormentarsi vi permette di tagliare fuori il resto del mondo e conciliare il sonno (certo, se poi leggete thriller e horror prima di addormentarvi, quella è una scelta vostra).

Leggere a letto
Pexels
Orari di lettura

Posso leggere mentre faccio qualcos'altro

Chiamatelo multitasking o come meglio preferite, ma se riuscite a fare più cose contemporaneamente, allora potreste provare questo metodo per leggere più libri. In questo caso, possiamo contare sull'aiuto della tecnologia. Ad esempio, se praticate sport, anziché ascoltare sempre le stesse canzoni, potreste scegliere un audiolibro che vi tenga compagnia. Stessa cosa mentre cucinate o se siete sui mezzi pubblici o, ma prendetelo con le pinze, mentre studiate.

Avere sempre un libro in borsa

Quante volte vi è capitato di essere rimasti bloccati da qualche parte senza avere nulla da fare? Un incidente, un intoppo per strada, un'attesa infinita dal dottore o alle poste. Insomma, di punti morti ce ne sono tanti nel corso della vita, quindi meglio essere preparati e portare con sé un libro che possa farvi compagnia: non deve essere necessariamente un peso fisico, al giorno d'oggi abbiamo diverse opportunità a portata di mano, per cui è possibile leggere anche dal proprio smartphone con le giuste applicazioni (ad esempio, l'applicazione di lettura del Kindle è comodossima).

Un libro in una borsa marrone
Pexels
Libri in borsa

Cambiare generi letterari

Per leggere più libri contemporaneamente può aiutare sicuramente scegliere diversi generi letterari, in modo da non annoiarsi e anche per non confondersi. Ad esempio, se siete lettori flessibili, potreste mixare autori e generi diversi, passando dal fantasy ai romanzi rosa o dalla fantascienza ai saggi, oppure esplorare nuovi generi.

Fissare un obiettivo di lettura

Walt Disney diceva: "Se puoi sognarlo puoi farlo", noi in questo caso diremo: "Se puoi leggerlo, puoi farlo". Fissare un obiettivo per una mente organizzata ha sicuramente il suo fascino. Stabilire dei punti soltanto per poterli spuntare dalla lista potrebbe stimolare la vostra mente organizzatrice a svolgere il vostro compito. Cercate di essere però obiettivi: non fissate traguardi irrealizzabili. Iniziate con pochi libri per volta (anche soltanto due libri insieme).

Club del libro

Vi è sempre piaciuta l'idea di un club del libro? Allora perché non approfittarne? Unirvi a un club letterario potrebbe essere sicuramente d'aiuto a portare a termine il vostro obiettivo. In genere, un club del libro sceglie una lettura mensile da portare a termine (altri, più voraci, potrebbero selezionarne anche più di uno, le regole sono a discrezione del club), quindi potreste seguire la lettura del club più le vostre personali. Ad oggi, il club del libro non è soltanto una riunione fisica, può essere anche digitale: ne esistono tantissimi, complice anche Instagram che vi aiuta a scovarne sempre di più. Leggere in compagnia comunque è uno stimolo maggiore, perché vi sprona anche a confrontarvi su ciò che vi è piaciuto e cosa no e, in caso di dubbio, vi aiuta a capire se portare a termine la lettura o no.

Leggere in compagnia
Pexels
Leggere in un club del libro

Acquistare un eReader

Lo so cosa state pensando: il libro cartaceo non può essere sostituito. Santa verità, sono d'accordo, ma dobbiamo anche essere pragmatici e valutare la comodità che soltanto un eReader sa dare. Esempio: andate in vacanza e terminate il libro che avevate in lettura mentre siete ancora sull'aereo. Cosa fate? Non avete altre alternative se non spulciare la vostra libreria digitale, quella che avevate già rimpolpato prima della partenza, e selezionare un altro libro da leggere. Questo è uno dei tanti lati positivi di un eReader, ma per chi sceglie di leggere più libri contemporaneamente, questa in realtà è la scelta più saggia e veloce.

Che bello il mercatino dell'usato

Acquistare libri di seconda mano può essere utile anche in questo caso. Investire tempo e denaro in una lettura a lungo andare può essere dispendioso, allora meglio alleviare metà delle pene e rivolgersi a un mercatino dell'usato, scambiare libri con amici, attingere dalle bancarelle in giro per la città. Insomma, un modo per rimpolpare la vostra libreria a costi contenuti esiste.

Non dimentichiamo le poesie

Leggere una poesia al giorno potrebbe risvegliare il vostro animo romantico, alleviare le vostre pene, strapparvi un sorriso, stimolare la vostra fantasia e - perché no - commuovervi se è questo di cui avete bisogno. Non dimenticate le poesie, potrebbero esservi d'aiuto.

Libro di poesie
Unsplash

Avete altri trucchetti per leggere più libri contemporaneamente?

Vogliamo la tua opinione!