Consigli grammaticali per capire se scrivere aquila o acquila
Indice

Aquila o acquila?

di Elisabetta Rossi

Se siete colti dal dubbio su quale possa essere la forma giusta tra aquila o acquila, il nostro articolo ve lo chiarirà.

  • Opzione correttaAquila
  • Opzione sbagliataAcquila
Indice

Come si scrive aquila o acquila? Ecco un altro terribile dubbio grammaticale che può portare a commettere un errore piuttosto grave.

Niente paura però. Ci siamo noi pronti a risolverlo. Nel nostro articolo vi spiegheremo infatti qual è la dicitura corretta del vocabolo.

Come si scrive aquila o acquila?

La risposta sembrerà ovvia a molti ma non è mai così scontata. La forma giusta della parola è aquila, in quanto il gruppo – cq viene usato solo nelle parole che derivano da acqua come acquitrino.

Significato di aquila

A conferma di quanto detto, ci viene anche in soccorso il Dizionario Italiano della Garzanti che definisce il termine in questo modo:

s.f. grosso uccello rapace diurno, con piumaggio scuro, becco adunco, vista acutissima, artigli robusti; vive in alta montagna; persona di eccezionale intelligenza.

Esempi con il termine aquila

Per semplificarvi l’assimilazione della forma corretta, vi riportiamo qui di seguito alcuni esempi:

  • L’aquila è un uccello rapace.
  • Ieri ho visto una splendida aquila spiccare il volo.
  • Lo sai che Susanna ha un'aquila?

Il nostro articolo è terminato ma continuate a seguirci per altri consigli grammaticali.

Vogliamo la tua opinione!