Consigli di grammatica che spiegano se scrivere scic oppure chic
Indice

Chic o scic?

di Elisabetta Rossi

Dubbi se scrivere chic o scic? Nel nostro articolo vi spieghiamo qual è la forma corretta da usare.

  • Opzione correttaChic
  • Opzione sbagliataScic
Indice

Scic o chic? È spesso complicato capire la forma corretta da usare nel caso di termini mutuati da lingue straniere come questo appena citato, in quanto la pronuncia non corrisponde all’ortografia.

Nessun problema però, nel nostro articolo vi spieghiamo come si scrive tale aggettivo e il suo significato.

Come si scrive scic o chic

Il termine deriva dal tedesco Schick e sta ad indicare l’abilità nel fare qualcosa. In seguito è stato accolto dal francese fino ad arrivare ad essere impiegato anche nella nostra lingua dove viene riportato con la dicitura chic. È questo dunque il modo giusto in cui scriverlo.

Significato di chic

Per comprendere bene il significato di chic e usarlo nella maniera opportuna, riportiamo qui di seguito quanto dice il Dizionario Italiano della Garzanti:

agg. Invar. Elegante, fine; che ha stile.

All’inizio quest’aggettivo era usato esclusivamente nell’ambito della moda, mentre oggi è stato esteso anche in altri settori con lo stesso significato.

Esempi con chic

Per semplificarvi la comprensione del termine e aiutarvi a memorizzare l’ortografia corretta, vi facciamo alcuni esempi:

  • Marta è davvero chic con quell’outfit.
  • Questa casa ha un arredamento chic.
  • Giada è una persona chic.

Vi è piaciuto il nostro articolo? Condividetelo con gli amici!

Vogliamo la tua opinione!