Indice

Enola Holmes: le frasi più belle e interessanti dei protagonisti

di Elisabetta Rossi

Enola Holmes è l'adattamento cinematografico della serie di romanzi The Enola Holmes Mysteries della scrittrice Nancy Springer. Nell'articolo trovate raccolte le frasi più interessanti dei protagonisti.

Indice

Enola Holmes, è un film uscito per Netflix, tratto dalla serie di romanzi The Enola Holmes Mysteries della scrittrice Nancy Springer. Il ruolo della protagonista è affidato alla giovane e talentuosa Millie Bobby Brown, l’amatissima Undici di Stranger Things. Quello di Sherlock Holmes, invece, è stato dato a Henry Cavill, il tenebroso Geralt di Rivia della serie The Witcher.

La vicenda prende le mosse dal giorno in cui Enola, compiuti i sedici anni, scopre che sua madre Eudoria è scomparsa. Le uniche cose che le ha lasciato sono dei regali all’apparenza senza alcun senso. Rimasta sola, viene raggiunta dai suoi fratelli maggiori, Sherlock e Mycroft. Il primo riconosce da subito l’intelligenza della ragazza, mentre il secondo, che ne è il tutore legale, la vede solo come una selvaggia da educare.

La mia vita è solo mia e il futuro dipende da noi.

Proprio per questo motivo decide di mandarla in una scuola di buone maniere ma Enola, determinata a ritrovare sua madre, fugge e fa perdere le sue tracce. Durante il viaggio incontra Lord Tewkesbury, un giovane rampollo anche lui scappato dalla famiglia che vorrebbe vederlo arruolato nell’esercito e indirizzato alla carriera militare come suo zio. I due fanno subito amicizia ed Enola, grazie alla sua scaltrezza, lo salva dal tentativo di omicidio di un misterioso uomo con la bombetta.

Arrivati a Londra si separano. Enola si mette sulle tracce della madre senza alcun successo per poi ritrovarsi di nuovo con Lord Tewkesbury, che sceglie di aiutare perché ancora in pericolo di vita. Insieme cercano di capire chi è che lo vuole morto e, dopo fughe rocambolesche, scontri violenti e sguardi languidi, riescono a svelare il mistero. Dietro l’uomo con la bombetta c’è la nonna del giovane, che non vuole voti alla camera dei Lord, contraria a ogni genere di cambiamento.

Risolto il mistero, Enola e Lord Tewkesbury si salutano senza però dirsi addio mentre Sherlock chiede a Mycroft di lasciargli la tutela legale della sorella.

Enola Holmes: le frasi più belle

Film piacevole da vedere, Enola Holmes è un inno alla forza delle donne e alla necessità di combattere pregiudizi e convinzioni retrograde, come quella di doversi necessariamente sposare per dare uno scopo alla propria vita. Per ripercorrere i momenti più interessanti del film, abbiamo raccolto nell’articolo le frasi più belle dei protagonisti.

La prima cosa da sapere è che mia madre mi chiamò Enola. Insistette su questo, davvero. So che è un nome insolito, ma mia madre è un’amante dei giochi di parole. E il mio nome letto al contrario significa sola.
Non voleva tornare eppure ha mascherato le sue intenzioni perfettamente.
Lei non è pericolosa, è una donna notevole e lo è sempre stata! E se non riuscite a capirlo, dovreste vergognarvi!
A volte occorre che la natura faccia il suo corso. Hai capito?
Il vostro tempo è finito.
Sono un’investigatrice. Decifro i messaggi e ambisco a salvare le anime perdute.
VOTO7 / 10

Enola Holmes, sorella minore di Sherlock e Mycroft Holmes, partita alla ricerca della madre, incontra un giovane Lord in pericolo di vita e decide di aiutarlo.

Vogliamo la tua opinione!