Indice

Libri gialli da regalare a Natale 2020: 22 titoli da non perdere

di Chiara Poli

22 titoli per raccolte, classici, ultimissime novità: libri gialli divisi per il destinatario, perfetti come regali per il Natale 2020. Da Agatha Christie a Jo Nesbo e John Grisham.

Indice

Il giallo, si sa, è uno dei generi letterari più fortunati di tutti i tempi. Chi non si è mai appassionato alle indagini dei grandi detective, ma anche alle avventure a tinte gialle - e nere - di alcuni fra gli scrittori più celebri di sempre?

Da Agatha Christie a Jo Nesbø, dagli investigatori di Scotland Yard alle detective più originali, ecco una selezione di libri gialli e thriller da regalare a Natale. Perché, con un buon libro, non si sbaglia mai…

Qui di seguito troverete tanti titoli, divisi in sezioni con i destinatari perfetti dei regali.

Da regalare a chi ama i romanzi storici

Scarlatto veneziano di Maria Luisa Minarelli

Il primo volume della saga sull’avogadore Marco Pisani, amata da moltissimi lettori. Siamo nella Venezia del 1752 e il magistrato della Serenissima si trova alle prese con la morte di un uomo, assassinato per strangolamento.

Sarà l’incontro con un personaggio che non vi lascerà più. Leggere per credere.

La randagia di Valeria Montaldi

Una storia fra presente e passato che inizia nel 1494 dove una donna bellissima, esperta di erbe, viene guardata con sospetto: è una strega? O è vittima di un’antica superstizione?

Cinquecento anni dopo, negli stessi luoghi in cui la sospettata di stregoneria era stata rinchiusa, viene trovata morta una giovane donna. Toccherà al maresciallo Randisi dipanare il mistero, in una storia appassionante e ben scritta.

La trilogia della biblioteca dei morti di Glenn Cooper

Dalla fine dell’anno 700 agli anni ’40 del Novecento. Inizia così la trilogia della biblioteca dei morti, che con tre gialli appassionanti ci racconta la storia, ma non una qualunque: la nostra storia. Fra il 2009 e gli anni di Churchill e Truman, in un continuo rimando da ieri a oggi…

Perché la storia siamo noi, e Glenn Cooper ce lo racconta con grande maestria in questa trilogia composta da La biblioteca dei morti, Il libro delle anime e I custodi della biblioteca. Un regalo a colpo sicuro.

Per gli appassionati degli intrighi di potere

L’evaso di James Patterson

Uno dei più amati e conosciuti scrittori contemporanei ci regala l’avventura di Manuel Perrine, narcotrafficante fuggito dal tribunale durante il processo a suo carico. E il detective che l’ha incastrato, Michael Bennett, è in cima alla lista delle persone di cui Perrine ha giurato di vendicarsi.

La sua vita verrà completamente sconvolta, in un giallo ricco di pathos e azione.

Il coltello di Jo Nesbø

Risvegliarsi una mattina, dopo una sbronza così forte da averti cancellato la memoria, con i vestiti sporchi di sangue. Che cos’hai fatto? Sei davvero diventato il mostro che qualcuno ti accusava di essere?

Sono le domande che si pone il detective Harry Hole, impegnato a fare di tutto per trovare la verità in un’avventura incentrata sul personaggio più famoso creato dal celebre scrittore norvegese.

Uno dopo l’altro di Archibald Gordon MacDonell

Una serie di cadaveri, apparentemente senza alcun legame fra loro, viene ritrovata accompagnata da biglietti numerati. Un serial killer è in azione e l’ispettore Dewar, di Scotland Yard, dovrà fare di tutto per fermarlo.

Lottando contro il tempo, ma soprattutto trovando il modo di collegare le vittime…

Da regalare ai lettori più raffinati

La trilogia di New York di Paul Auster

Città di vetro, Fantasmi e La stanza chiusa: sono questi i titoli dei tre romanzi della trilogia di New York, usciti per la prima volta nella metà degli anni ’80 e divenute un classico fra le detective-story più sofisticate.

Sullo sfondo della Grande Mela, tre storie di investigatori, fra detective e scrittori di gialli, appassioneranno anche i lettori più raffinati. Un altro regalo a colpo sicuro, per tutti.

Un minuto a mezzanotte di Rex Stout

Una delle più celebri e amate avventure di Nero Wolfe. Un investigatore di razza per uno scrittore che non può non piacere agli amanti del genere.

Stavolta siamo di fronte a un omicidio avvenuto in circostanze inusuali: un giovane creativo di un’agenzia pubblicitaria viene trovato morto dopo aver dichiarato di essere in possesso delle risposte per un ambito concorso a premi… Vi basti questo: Stout non delude mai.

Pirati di Clive Cussler e Robin Burcell

Nella loro nuova avventura, Sam e Remi Fargo - personaggi che Cussler e Burcell hanno già reso immortali - si trovano impegnati in una caccia al tesoro fra un Paese e l’altro. S’imbattono nel caso durante una vacanza, a dimostrazione di come per qualcuno le pause non esistano mai: un omicidio li porterà a viaggiare per svelare un mistero internazionale.

Un libro avventuroso, ma soprattutto pieno di rimandi ai grandi classici, che certamente i lettori più raffinati sapranno scovare fra le pagine, apprezzandoli.

L’ira degli innocenti di Anita Nair

L’autrice dell’indimenticabile Cuccette per signora ci porta nell’India contemporanea per l’indagine su un omicidio e un rapimento condotta dall’ispettore Borei Gowda, uomo dalla vita privata complessa e difficile e dagli atteggiamenti altalenanti sul lavoro.

Un’avventura con personaggi e intreccio avvincenti, in un’ambientazione insolita per gli amanti del giallo e, per questo, ancora più efficace.

Gialli per gli amanti dei grandi classici

Il porto delle nebbie di Georges Simenon

Non è la prima inchiesta di Maigret, il personaggio che Simenon ha reso noto a tutti, ma è una delle più intriganti. La storia inizia con un uomo di mezza età che in stato confusionale e senza documenti. Non parla. Ha una grave ferita risalente ad alcune settimane prima e nessuno sa come dipanare il mistero che l’avvolge, eccetto una persona: il commissario Maigret…

Un grande classico che piacerà a tutti.

Dieci piccoli indiani di Agatha Christie

Fra i moltissimi titoli della regina del giallo, regalare questo significa riconoscere la passione per un genere e uno stile inconfondibili, ma anche per un’avventura che chiunque, la conosca già o no, rilegge sempre volentieri.

Una splendida edizione, quella suggerita, per uno splendido giallo.

Immortale, da conservare gelosamente.

Per chi predilige le ambientazioni italiane

Io sono l’abisso di Donato Carrisi

Appena uscito, fresco fresco di stampa: ecco l’ultima avventura firmata da uno degli autori italiani di gialli e thriller più apprezzati, anche a livello internazionale. L’uomo che pulisce, così ci viene presentato, sta per vedere stravolta la propria vita. Qualcuno lo cerca, un incontro lo cambierà per sempre e la sua cacciatrice dovrà stanare l’ombra invisibile al centro dell’abisso.

Una trama misteriosa per l’ultimissima avventura firmata Carrisi. Il perfetto regalo per gli amanti del genere all’italiana.

L’inverno più nero di Carlo Lucarelli

Un’indagine del commissario De Luca, ambientata nella Bologna del 1944 quando la città sta vivendo, appunto, il suo inverno più nero.

Fra la guerriglia partigiana e la lotta per la liberazione, un commissario si trova a indagare su tre omicidi, chiamato da tre persone diverse perché solo lui è in grado di svelare il mistero…

Carlo Lucarelli non delude, in questa appassionante avventura storica tutta italiana.

Da molto lontano di Roberto Costantini

Nell’anno di Italia ’90, quando il mondiale di calcio ci regala le notti magiche, il commissario Balistreri viene chiamato a indagare sulla scomparsa del figlio in un imprenditore romano con conoscenze importanti.

Ma l’indagine porterà ai legami con le organizzazioni criminali più pericolose e a scoperte sconvolgenti. Un giallo a tinte forti, da regalare senza esitazioni.

I libri gialli da regalare a un’amica

Riti di morte di Alicia Giménez-Bartlett

L’ispettrice Petra Delicado è diventata famosa grazie alla recente trasposizione televisiva - in versione italiana - con Paola Cortellesi. Un’ottima occasione per regalare i romanzi - a cominciare da questo, il primo - a chi ha visto o ancora non conosce la storia di questa poliziotta sui generis che vive e lavora a Barcellona, affiancata dal fedele viceispettore Garzòn.

Storie avvincenti e personaggi che appassionano da subito, perfette per un regalo.

Chi è senza peccato di Jane Harper

Il primo volume delle indagini di Aaron Falk ci porta nell’outback australiano, dove l’agente federale Falk è tornato per il funerale di un amico, Luke Hadler, autore di uno sconvolgente omicidio-sucidio. Alla strage della famiglia è sopravvissuta una ragazzina, e Falk, benché legato a Luke da una vecchia amicizia e quindi personalmente coinvolto, si trova costretto a indagare: cosa c’è davvero dietro quel gesto?

Il legame con un vecchio caso è concreto? Lo scopriremo in questa avventura ricca di segreti pronti a emergere, cambiando tutto…

Una ragazza riservata di Kate Atkinson

Nella Londra del 1981, il cadavere di una donna investita passa quasi inosservato mentre la città si prepara ad assistere alle nozze fra Diana Spencer e il Principe Carlo d’Inghilterra.

Ma quella donna è importante: conosceva molti segreti. Troppi, e troppo delicati… Una storia che affonda le proprie radici durante la guerra e vi lascerà senza fiato. Ben scritta e piena di risvolti inattesi.

Libri perfetti per tutti: regali a colpo sicuro

Una giornata in giallo di Autori Vari

Una raccolta di grandi nomi, da Camilleri (con un giovanissimo Montalbano) a Savatteri, Malvaldi, e la Giménez-Bartlett di Petra. Otto storie gialle con protagonisti e ambientazioni diverse, perfette per un regalo a colpo sicuro a chi ama il genere giallo o vuole iniziare a conoscerlo.

L’ultima storia di John Grisham

Diverso dai gialli con protagonisti avvocati degli studi legali più prestigiosi, l’ultimo romanzo di Grisham ci parla di una libreria il cui proprietario conosce tutti gli scrittori che contano, di un uragano che devasta l’isola su cui si trova il negozio e di un omicidio che, durante un uragano, rischia di passare inosservato…

Per fortuna non agli occhi di tutti. Avvincente e con una nota famigliare non usuale nelle opere di Grisham: da leggere e da regalare. (Qui la recensione completa).

Il caso dell’abominevole pupazzo di neve di Nicholas Blake

Sedute spiritiche, campagne inglesi, atmosfera natalizia. E naturalmente un cadavere: una giovane donna. Toccherà al detective Strangeways - un nome, un programma - far luce sulla morte della ragazza, destreggiandosi fra naturale e soprannaturale in un intreccio davvero riuscito e carico di sorprese.

Morti e sepolti. Agatha Raisin di M.C. Beaton

Una detective che non delude mai, Agatha Raisin, impegnata in quella che probabilmente è la più divertente fra le sue molte avventure. Una storia ricca di colpi di scena e di eventi tragicomici che farà conoscere ai nuovi lettori un’investigatrice degna di nota, alle prese con l’indagine sulla morte di un Lord per scagionare il figlio dall’accusa di averlo ucciso.