Indice

Sciacquare o sciaquare?

di Elisabetta Rossi

Se avete dubbi se scrivere sciacquare o sciaquare nel nostro articolo trovate la spiegazione su qual è l'ortografia corretta del verbo.

  • Opzione correttaSciacquare
  • Opzione sbagliataSciaquare
Indice

Sciacquare o sciaquare? Eccoci di fronte a un nuovo dubbio ortografico inerente stavolta un verbo. Deve essere scritto con il gruppo – cq oppure solo la – q?

Nel nostro articolo vi spiegheremo qual è la forma corretta da usare e il significato del termine.

Come si scrive sciacquare o sciaquare

Questa forma verbale risponde alla regola grammaticale secondo cui le parole che derivano da acqua (acquario, acquerelli ecc.) vogliono il gruppo di sillabe – cq. Esattamente come il nostro vocabolo.

Da questo è facile dedurre che il modo corretto in cui scriverlo è sciacquare. Gli stessi vocabolari italiani confermano quanto detto.

Cosa significa sciacquare

Per spiegare il significato del verbo, citiamo quanto dice in proposito il Dizionario Italiano della Garzanti:

v. tr. Lavare sommariamente con acqua; ripassare in acqua una cosa già lavata per eliminare i residui di detersivo. Fare sciacqui con acqua o con una soluzione medicamentosa.

Esempi con sciacquare

Per aiutarvi a memorizzare meglio il termine, vi riportiamo qui di seguito alcuni esempi:

  • Ora vengo, sto finendo di sciacquare i panni.
  • Sarà il caso che li sciacqui quei calzini, sono ancora pieni di sapone.
  • Devi sciacquare la bocca con il colluttorio per alleviare il mal di gola.
  • La lavatrice sta sciacquando il bucato.

Se il nostro articolo vi è piaciuto, condividetelo sui social.