Indice

L'alimentazione ideale per la sera: cosa mangiare

di Redazione Frasix

La sera si consiglia di scegliere cibi che non appesantiscano e non aumentino anche il rischio di ingrassare. Vi sveliamo quali.

Indice

Bisogna stare molti attenti agli alimenti da mangiare la sera. Si tratta, infatti, di quella fase della giornata in cui si bruciano meno calorie e quindi non solo aumenta il rischio di ingrassare, ma anche quello di sentirsi appesantiti e avere persino difficoltà a dormire. Il consiglio è quindi quello di concentrare i pasti più ricchi, anche a livello calorico, a colazione e a pranzo, lasciando per cena quelli più leggeri. Vi diamo qualche consiglio su ciò che sarebbe più corretto mettere in tavola.

Riso

Se proprio non potete fare a meno di un primo, evitate la pasta e preferite il riso, meglio se in bianco o con qualche verdura, condito con semplice olio d'oliva. Particolarmente consigliato il riso basmati, decisamente più digeribile oltre che ricco a livello nutrizionale.

Cereali

In alternativa al riso, potete puntare sui cereali, da cucinare sia asciutti che in versione minestra. In estate meglio evitare il grano saraceno, che è più calorico, però c'è l'imbarazzo della scelta dal farro al kamut, dall'orzo alla tanto amata quinoa.

Carne

La sera è sempre preferibile un secondo piuttosto del primo, quindi largo alla carne, sempre meglio bianca (la rossa, come è noto, va consumata con moderazione) e cucinata ai ferri, con condimenti leggeri.

Pesce

Stesso discorso vale per il pesce, alleato della salute e della linea. I più gettonati per cena dovrebbero essere il tonno, la sogliola, il branzino oppure, se volete qualcosa di sfizioso, i gamberoni. L'ideale sarebbe cucinarli al forno o alla griglia.

Verdure

Alimento principe della cena dovrebbero essere sempre le verdure, in particolare carote, zucchine, spinaci, bietole, lattuga e, se di stagione, i carciofi. Potete consumarle sia crude che cotte al vapore, anche in questo caso con un condimento leggero.