Indice

Scoop: le frasi più belle ed interessanti dei protagonisti del film

di Elisabetta Rossi

Scoop è un film del 2006 diretto e interpretato da Woody Allen. Nell'articolo abbiamo raccolto le frasi più interessanti dei suoi protagonisti.

Indice

Scoop è un film del 2006, diretto e interpretato da Woody Allen, con protagonista Scarlett Johansson, che ritorna a recitare per lui dopo Match Point. La vicenda intreccia vari elementi fantastici, surreali e thriller dando vita a una pellicola interessante e godibile.

Sandra Pransky è una studentessa alla facoltà di giornalismo, ospite a Londra di alcuni amici. Una sera, mentre prende parte a un trucco del mago Sid Waterman, riceve la visita del fantasma di Joe Strombel, un reporter che pensa di avere in mano lo scoop del secolo. È infatti convinto che dietro gli omicidi del killer dei Tarocchi, si nasconda l’aristocratico Peter Lyman. Desideroso di vedere quella notizia circolare per tutti i giornali, convince la donna a farsi carico dell’indagine e del pezzo.

Miss Pransky, non solo non sono arrabbiato ma tu rendi memorabile questo giorno.

Sandra, pensando di essere di fronte all’occasione della sua vita, accetta la proposta coinvolgendo nell’impresa anche Sid, che la segue suo malgrado. I due riescono a intercettare il giovane sospetto e iniziano a frequentare la sua casa. Le indagini però rischiano di naufragare, in quanto Sandra s’innamora di Peter. Sid, tuttavia, scettico sull’innocenza dell’uomo, prosegue nelle ricerche e alla fine lo inchioda per aver ucciso una prostituta che lo stava ricattando. Per depistare le indagini aveva eseguito l’assassinio con il modus operandi del serial killer.

Scoperta la verità avvisa Sandra con una telefonata mentre la ragazza è in casa di Lyman che ascolta la conversazione. L’uomo, deciso a toglierla di mezzo, la convince ad andare in barca con lui e una volta sul lago, la spinge in acqua. Convinto di averla fatta annegare, chiama la polizia. Tornato a casa è raggiunto dalle autorità ma anche dalla stessa Sandra che aveva solo finto di morire.

La storia vedrà la luce su un quotidiano per mano della donna e verrà considerata come uno dei migliori articoli investigativi degli ultimi anni. Pezzo che Sandra dedica a Sid, rimasto ucciso in un incidente mentre cercava di correre da lei per salvarla.

Frasi del film Scoop

Scoop è un film appassionante, con una splendida e convincente Scarlett Johansson nei panni della protagonista. Un ruolo che le è stato cucito su misura, stando a quanto dichiarato dallo stesso Woody Allen. Per ripercorrere i momenti salienti del film, abbiamo raccolto nell’articolo le frasi più belle dei protagonisti.

Un'emozione nella mia vita è una cena senza bruciori di stomaco.
Sedici, ventuno, dodici. Non ti potevi ricordare tre numeri?
Mia moglie mi ha lasciato, che tu ci creda o no. Diceva che ero immaturo, e non sarei mai cresciuto. Io avrei potuto confutare, sai, ma ho alzato la mano e lei non mi ha interrogato.
Io adoro lo spirito americano e trovo tutte le cose che dici molto divertenti.
Io devo lasciare che i miei sentimenti si plachino e frugare a fondo in questo caso.

Se volete acquistare Scoop, lo trovate in vendita su Amazon.

VOTO6.5 / 10

Sandra Pransky è una studentessa americana di giornalismo che indaga sull'aristocratico Peter Lyman, che pensa sia un serial killer. La situazione si complica quando però s'innamora di lui.

Vogliamo la tua opinione!