Indice

Shampoo o sciampo?

di Elisabetta Rossi

Se non sapete se scrivere shampoo o sciampo, nel nostro articolo vi spieghiamo qual è la forma corretta da usare tra le due citate.

  • Opzione correttaShampoo
  • Opzione sbagliataSciampo
Indice

Shampoo o sciampo? Questa parola è in tutta evidenza un forestierismo e come spesso accade a livello ortografico non si riesce a capire bene come scriverla. La tendenza sarebbe quella di riportarla nel modo in cui si pronuncia, ma è davvero corretto?

Nel nostro articolo vi spieghiamo qual è la forma da usare del sostantivo e vi sveliamo anche qualche curiosità sulla sua etimologia.

Come si scrive shampoo

Il termine deriva dall’inglese ed è comparso nella nostra lingua già a partire dal 1930. Tuttavia nel 1972 si è registrato un adattamento italiano del vocabolo, che eguaglia la forma scritta a quella fonetica.

Nonostante questo però l’unica grafia corretta e riconosciuta della parola è quella che la lascia invariata rispetto all’originale, ossia shampoo.

Significato di shampoo

Vediamo adesso cosa scrive il Dizionario Italiano della Garzanti a proposito del suo significato:

s. m. invar. (ingl.) miscela schiumogena detergente usata per lavare i capelli; (estens.) l’operazione del lavare i capelli con lo shampoo.

Frasi con shampoo

Per aiutarvi a memorizzare l’ortografia corretta della parola vi riportiamo qui di seguito alcuni esempi:

  • Devo uscire per comprare lo shampoo. L’ho finito proprio ieri.
  • Ho deciso di usare uno shampoo per capelli delicati. Me l’ha consigliato il mio parrucchiere.
  • Che shampoo usi? I tuoi capelli sono sempre splendidi!