Indice

L'amico di famiglia: le frasi celebri dei protagonisti del film

di Elisabetta Rossi

L'amico di famiglia è un film drammatico del 2006 di Paolo Sorrentino. Nell'articolo abbiamo raccolto le frasi celebri dei protagonisti.

Indice

L’amico di famiglia è un film drammatico del 2006 incentrato sulla figura dello strozzino Geremia interpretato da un magistrale Giacomo Rizzo. Scritta e diretta da Paolo Sorrentino, la pellicola denuncia le brutture della società odierna, soprattutto focalizza l’attenzione sulla corruzione degli uomini disposti a tutto per ottenere il denaro.

Geremia De’ Geremei vive con la madre paralizzata e in apparenza si mantiene da vivere con un negozio di sartoria. In realtà però i suoi guadagni derivano dall’attività di strozzinaggio che porta avanti da anni affiancato da Gino, che va sempre vestito da cowboy e sogna di andare a vivere in Tennessee.

Rispettato e temuto, un giorno vede presentarsi in negozio un padre disperato perché non ha i soldi per organizzare il matrimonio di sua figlia. Geremia prende a cuore il caso e decide di aiutare l’uomo. Si presenta così a casa sua come amico di famiglia. Quando la futura sposa Rosalba viene a scoprire il motivo della presenza di quello sconosciuto va su tutte le furie. Nonostante questo, la mattina delle nozze, gli si concede per ottenere un pesante sconto sull’usura.

Qualche tempo dopo, Geremia riceve la visita di un ricco industriale che gli chiede un prestito oneroso: un milione di euro. Dietro la rassicurazione che glieli avrebbe restituiti in fretta, lo strozzino accetta la richiesta e quella scelta lo porta alla rovina. Non c’è infatti nessun uomo facoltoso ma piuttosto Gino e Rosalba che lo hanno raggirato dileguandosi con il bottino. Geremia così rimane solo, senza più soldi e abbandonato a se stesso.

L’amico di famiglia frasi

L’amico di famiglia è un film drammatico che scandaglia gli abissi dell’animo umano grazie anche al talento degli attori. L’insieme dei personaggi dipinge un ritratto feroce e inclemente della società odierna, dominata solo da un gioco di interessi. Le frasi che abbiamo raccolto nell’articolo vi faranno ripercorrere i momenti più importanti del film.

Mio padre, ha lasciato mia madre che avevo nove anni. Non l’ho rivisto più. Vive a Roma, di fronte al Colosseo. - Geremia de' Geremei
Il country… come faccio a spiegarti? È tutta la mia vita. - Gino
A me fa piacere quando posso dare una mano. - Geremia de' Geremei
Io non ho amici. - Geremia de' Geremei
Io ti uccisa, lo so ma quando uccidi una persona muori con lei. Io sono morto con te, lo capisci Rosalba? - Geremia de' Geremei

Se volete acquistare L'amico di famiglia, lo trovate in vendita su Amazon.

VOTO8 / 10

Storia del lento decadimento di uno strozzino ingannato dalle stesse persone alle quali aveva prestato a suo tempo dei soldi. Quello che lo attende è un destino di solitudine.