Indice

Un po' o un pò?

di Elisabetta Rossi

Non sapete se scrivere un po' con l'apostrofo o con l'accento? Nel nostro articolo vi spieghiamo qual è la forma corretta da usare.

  • Opzione correttaUn po'
  • Opzione sbagliataUn pò
Indice

Un po’ o un pò? L’uso di questo termine è diffusissimo nella nostra lingua in entrambe le forme ma una delle due è decisamente sbagliata.

Vediamo qual è la grafia scorretta e il motivo per cui lo è.

Come si scrive un po’ o un pò

Sebbene si veda sempre più spesso usare la forma accentata della parola, in realtà quella corretta è la versione con l’apostrofo, in quanto si tratta del troncamento del termine poco. La grafia giusta quindi è un po’.

Significato di un po’

Approfondiamo adesso il significato di po’, ossia di poco, leggendo quanto dice in proposito il Dizionario Italiano della Garzanti:

tronc. po’, agg. indef. Che è in piccola quantità o misura, in piccolo numero; con valore neutro.

Esempi con un po’

Per aiutarvi nella memorizzazione del termine vi riportiamo qui di seguito alcuni esempi utili:

  • Mi ci vuole ancora un po’ di tempo per finire i compiti.
  • Mi è venuta un po’ di fame, meglio che faccia merenda.
  • Finalmente è uscito un po’ di sole.