I 10 segreti per avere una relazione lunga e felice nel tempo

di Elisabetta Rossi

Una relazione di coppia è una sfida continua che richiede impegno costante e compromessi ma farla durare è difficile. Per questo oggi ti sveliamo i 10 segreti per una storia d'amore lunga e resistente alle difficoltà.

Indice

L’amore è una sfida continua. È un insieme di compromessi, gesti spontanei e comprensione reciproca, ma nonostante tutto, spesso e volentieri, naufraga e ci lascia delusi. Fermi nella convinzione che non è roba per noi, che le relazioni sono temporanee e destinate a finire, che niente dura per sempre. E allora perché ci sono matrimoni lunghi una vita intera? E perché ci sono coppie fidanzate da anni e con nessun accenno di crisi?

Le ragioni possono essere molte ma non ci vogliamo soffermare su quelle negative, ovvero l’abitudine e la paura di restare soli. Oggi vogliamo parlarvi di qualcosa di molto più utile e interessante, vogliamo svelarvi i 10 segreti per avere una relazione lunga e felice. Perché stare insieme a qualcuno vuol dire anche seguire piccoli accorgimenti, una sorta di vademecum indispensabile per rendere la relazione, una storia destinata a durare al di là del tempo e delle difficoltà.

L’amore prima di tutto

Coppia di innamorati che si bacia
Pexels

Sebbene possa sembrare scontato, amare e lasciarsi amare da chi ci sta accanto spesso non lo è affatto. E non lo è perché può capitare di lasciarsi trascinare in una relazione per noia, per non stare soli, perché si è convinti che quella persona inafferrabile cambierà, anzi, che saremo noi a cambiarla. Ma in realtà situazioni del genere portano solo al fallimento del rapporto, a una storia priva di amore e basata su un’illusione. Quindi, fate attenzione, frequentate il possibile partner e scappate subito se avete il sentore che non è veramente interessato a voi. Accantonate l’idea che le cose miglioreranno, perché non lo faranno mai. Ma quando trovate la vostra simmetria, quando capite che la persona nutre sentimenti sinceri, fermatevi e lasciate liberi i sentimenti.

Comunicare salva la coppia

Coppia che discute animatamente
Pexels

Condividere la vita con qualcuno significa anche scontrarsi e litigare. Può succedere di avere opinioni differenti, di arrabbiarsi per un certo comportamento dell’altro o per delle mancanze. Fa parte della natura umana, fa parte di ogni rapporto d’amore. L’importante in questi casi è gestire al meglio la crisi, parlare con l’altro spiegando cosa c’è che non va. Non tenetevi tutto dentro. L’assenza di comunicazione è deleteria e può trasformare un piccolo diverbio in qualcosa di grave.

Mettete da parte l’ansia da programmazione

Coppia che fa una gita fuori porta
Pexels

Per quanto programmare possa darvi sicurezza o semplificare la gestione degli impegni, non fatelo o fatelo solo quando è strettamente necessario. Il resto del tempo lasciate spazio alla spontaneità, all’idea nata sul momento, alla voglia di decidere di uscire a cena all’improvviso perché avete voglia di una pizza.

Interessatevi alla vita dell’altro

Coppia che guarda un pc
Pexels

Raccontarsi è bello, mettere il proprio partner al corrente di quanto è accaduto nella propria giornata è importante ma questo non deve prevaricare l’altro impedendogli di parlare di se stesso, di cosa è accaduto nella sua vita. L’egocentrismo impoverisce la relazione e fa sentire invisibili con la conseguenza di minare le fondamenta del rapporto. Chiedere come stai in modo del tutto naturale e non retorico, ascoltare davvero cosa ha da dire il vostro compagno o la vostra compagna, è fondamentale per costruire una storia solida e duratura.

Mantenete i vostri spazi

Prendersi tempo per sè fa bene alla relazione
Pexels

Uno degli errori più comuni delle coppie è pensare di dover condividere ogni aspetto della vita. Frequentare le stesse persone, gli stessi posti, passare ogni minuto insieme. Una scelta del genere esaurisce la relazione e presto o tardi fa sentire prigionieri. Incatenati a una persona con la conseguenza di volersene separare per tornare a respirare. Stare insieme significa, invece, lasciarsi reciproca libertà. Ritagliarsi momenti per se stessi e con i propri amici per poi ritrovarsi e raccontarsi.

Abituatevi al compromesso

Coppia si stringe la mano
Pexels

Stare insieme è scendere a compromessi. È trovare un punto d’incontro cercando di accontentare i desideri di ciascuno senza rischiare di intraprendere guerre e inutili crociate. Ad esempio, se a uno piacciono le commedie sentimentali e all’altro i film di fantascienza, andate a vedere entrambi i film.

Rispettate le famiglie

Nonni con nipoti
Pexels

La famiglia va amata e rispettata. Non obbligate mai il vostro partner a scegliere tra voi ed essa, non solo è ingiusto ma anche profondamente sbagliato in quanto comporterà il fallimento della relazione. Dimostrate di tenere ai suoi parenti come volete bene ai vostri, non tiratevi indietro di fronte a eventuali pranzi e cene in famiglia e fate del vostro meglio per andare d’accordo con tutti.

Sostenetevi a vicenda

Coppia che si sosteniene
Pexels

Sarebbe semplice se la vita fosse priva di problemi e difficoltà ma non è così. I periodi difficili sono all’ordine del giorno e il segreto per superarli è restare uniti. Sostenetevi a vicenda e non lasciate da solo l’altro quando sta attraversando un momento delicato della sua vita. Far sentire la propria vicinanza è fondamentale anche per rafforzare il rapporto.

Dedicatevi piccole attenzioni

Regalare fiori come piccola attenzione per partner
Pexels

Per coltivare e mantenere vivo il rapporto di coppia dedicatevi delle attenzioni come ad esempio fare colazione fuori la domenica, andare via per un weekend, augurare buongiorno e buonanotte, inviarsi un messaggio durante il giorno. O anche fare un regalo al di fuori di anniversari e compleanni, semplicemente perché avete visto quell’articolo e avete pensato a lui o a lei. Sono le piccole cose a rendere grande una relazione.

Corteggiatevi sempre

Coppia ad un appuntamento
Pexels

Anche se state insieme da anni, non date mai, neanche per un momento, scontato il rapporto e soprattutto la persona che vi sta accanto. Continuate a conquistarla ogni giorno, ad avere cura di lei, a sedurla come all’inizio della relazione. Non fatela mai sentire poco importante.

Amare qualcuno è semplice ma farlo tutti i giorni e nel modo giusto richiede energie e impegno costante. Solo così si potrà avere una relazione che durerà per sempre.