Gli elfi e la valle dei fiori

di Redazione Frasix

Gli elfi della Valle dei fiori combattono per proteggere la loro casa dagli invasori umani, dimostrando la loro determinazione e il loro amore per la bellezza della natura.

C'era una volta una valle incantata, circondata da montagne alte e rigogliose foreste. Questa valle era conosciuta come la "Valle dei fiori" perché in primavera e in estate i campi si riempivano di fiori di ogni tipo e colore immaginabile. Ma c'era un segreto che pochi conoscevano: gli elfi vivevano nascosti tra i fiori, mantenendo l'armonia e la bellezza della valle.

Un giorno, un gruppo di uomini giunse alla valle e iniziò a distruggere i campi di fiori, costruendo case e strade. Gli elfi furono sconvolti dal caos e dalla distruzione, così decisero di agire per proteggere la loro amata valle.

Iniziarono a far accadere strani eventi agli uomini che avevano osato invadere la loro casa. I loro attrezzi scomparivano misteriosamente e le loro case sembravano essere state costruite in modo instabile. Gli uomini cominciarono a credere che la valle fosse infestata da spiriti maligni e decisero di andarsene.

Gli elfi tornarono a vivere in pace nella loro valle dei fiori, ma non dimenticarono mai il pericolo rappresentato dagli uomini. Per proteggere la loro casa, decisero di nascondere ancora meglio la loro presenza, rendendosi invisibili agli occhi dei visitatori occasionali.