Il mistero del castello delle nuvole

di Redazione Frasix

Hansel e Gretel scoprono un misterioso castello tra le nuvole, ma per risolvere il suo mistero dovranno affrontare uno stregone malvagio. Una fiaba piena di avventura, magia e coraggio.

C'era una volta un regno incantato, circondato da alte montagne e nubi dense, in cui vivevano due fratelli, Hansel e Gretel. Un giorno, mentre camminavano lungo il fiume, videro in lontananza un castello imponente che sembrava fluttuare tra le nuvole.

Curiosi di scoprire il mistero di quel castello, decisero di avventurarsi attraverso le montagne e le nubi per raggiungerlo. Dopo un lungo cammino, arrivarono alla porta del castello, che si aprì magicamente al loro arrivo.

All'interno del castello, incontrarono un anziano mago che viveva da solo da molti anni e che aveva bisogno di aiuto per risolvere un mistero che lo tormentava. Ogni notte, il castello si riempiva di rumori spaventosi e non riusciva a capire da dove provenissero.

Hansel e Gretel si offrirono di aiutarlo e insieme esplorarono ogni angolo del castello. Dopo molte indagini, scoprirono un passaggio segreto che li portava a una stanza nascosta, dove trovarono una strana macchina che emetteva rumori spaventosi.

Capirono che quella macchina era stata creata da uno stregone malvagio, che aveva intenzione di conquistare il regno e aveva deciso di utilizzare il castello per i suoi scopi. Hansel e Gretel riuscirono a disattivare la macchina e a sconfiggere lo stregone, salvando così il regno dal suo piano malvagio.

Dopo aver risolto il mistero, Hansel e Gretel tornarono a casa, ma il ricordo del castello incantato e del loro avventuroso viaggio rimase impresso nella loro memoria per sempre.