Le frasi più belle di Arthur Schopenhauer

Il destino mescola le carte e noi giochiamo. - Arthur Schopenhauer
La vita è come un pendolo che oscilla incessantemente tra noia e dolore, con intervalli fugaci, e per di più illusori, di piacere e gioia. - Arthur Schopenhauer
Dall'albero del silenzio pende il suo frutto, la pace. - Arthur Schopenhauer
Nelle persone di capacità limitate la modestia è semplice onestà, ma in chi possiede un grande talento è ipocrisia. - Arthur Schopenhauer
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare. - Arthur Schopenhauer
Dopo la tua morte sarai ciò che eri prima della tua nascita. - Arthur Schopenhauer
L’intelligenza è negata agli animali solo da coloro che ne possiedono assai poca - Arthur Schopenhauer
Ciò che nella vita reale mi ha sempre e ovunque ostacolato è stata la mia incapacità, fin negli anni della vecchiaia, di farmi un'idea autentica della meschinità e della bassezza degli uomini. - Arthur Schopenhauer
Più intelligenza avrai più soffrirai. - Arthur Schopenhauer
Da come gli altri si comportano con noi non dobbiamo desumere e apprendere chi siamo noi, bensì chi sono loro. - Arthur Schopenhauer
Di fronte agli sciocchi e agli imbecilli esiste un modo solo per rivelare la propria intelligenza: quello di non parlare con loro. - Arthur Schopenhauer
La vita è una cosa spiacevole, e io mi sono proposto di passare la mia vita a rifletterci sopra. - Arthur Schopenhauer
Il compito non è vedere quanto nessuno ha visto ancora, ma pensare quello che ancora nessuno ha pensato su ciò che tutti vedono. - Arthur Schopenhauer
Per un discorso di successo, usa parole ordinarie e pronuncia cose insolite. - Arthur Schopenhauer
La gloria la si deve acquistare, l'onore invece basta non perderlo. - Arthur Schopenhauer
L'unico modo per liberarsi dalla depressione cosmica è essere ubriachi. - Arthur Schopenhauer
Dall'albero del silenzio pende il suo frutto, la pace. - Arthur Schopenhauer
Tutti gli uomini vogliono vivere, ma nessuno sa perché vive. - Arthur Schopenhauer
Qualsiasi uomo notevole, chiunque cioè non appartenga a quei 5/6 dell’umanità dotati tanto miseramente dalla natura, rimarrà dopo i quarant’anni difficilmente esente da una certa traccia di misantropia. - Arthur Schopenhauer
Le religioni sono figlie dell'ignoranza, e non sopravvivono a lungo alla madre. - Arthur Schopenhauer