Le frasi più belle di Achille Lauro

Ma sei così, sì così libera, sogno l’America, si ma tu sei così cosi lunatica, che vuoi chi non merita non merita, ma sei cosi. - Achille Lauro
L'amore è prendersi il cuore e strapparlo. Amare fino ad ammazzarsi per poi rinnegarlo. Tagliare il legame per poi rimpiazzarlo. Sì, l'amore è l'errore che tutti rifanno. - Achille Lauro
C'è stata una guerra che mi ha cambiato, ed è quella che non racconterò. - Achille Lauro
Ti porterò via da sta città, da quei palazzi lì. Ci hanno insegnato ad essere i cattivi, solo ad essere i cattivi. - Achille Lauro
Ah ma', prendi 'sta spesa, non fare l'offesa. Chi se ne frega, stasera sto qua. Rimango a cena, non fare 'sta scena. - Achille Lauro
Me ne vado come fossi pazzo, sì, pazzo di te. Me ne vado perché un po' ne ho voglia, un po' perché. - Achille Lauro
E questa strana fiaba poi che fine ha? È la più grande storia raccontata mai. Siamo soli in cento personalità. Mentiamo promettendo a noi non finirà. - Achille Lauro
Tu che hai dato sempre l'anima anche non avendo. Io che non ti ho dato mai anche potendo. - Achille Lauro
Dimmi che mi vuoi anche se muoio su questa strada. Dì non mi interessa se sei un figlio di puttana. - Achille Lauro
Quando sai che non si può cambiare il mondo mio. Quando credi che per te l'abbia mandata Dio, niente possa salvarti al mondo tranne lei. Proveresti a tenerla vicino a te. - Achille Lauro
Lunatica luna stanotte ti guarda. Sai ti vedo fragile dico che è sabbia. - Achille Lauro
Ti porterò via da sta città, da quei palazzi lì. Ci hanno insegnato ad essere i cattivi, solo ad essere i cattivi. - Achille Lauro
Te ne vai come non fosse niente. Come non fossi te. Te ne vai quando non c'è più niente, più niente di me. - Achille Lauro
Amore mio lo so, come sapessi già profondi vuoti e poi so come finirà. - Achille Lauro
Tu non hai mai pianto e non sai che cosa sono i "non si può". - Achille Lauro
No, non lo sai cosa vuoi, cosa stai cercando. No, non è mai, non è noi. Ti rinnamorerai a marzo. - Achille Lauro
Ah ma', prendi 'sta spesa, non fare l'offesa. Chi se ne frega, stasera sto qua. Rimango a cena, non fare 'sta scena. - Achille Lauro
Le casse fuori alla finestra come l'odio. Pensare in fondo che ero anche un bambino buono e che questa cocaina frate è il nuovo oro. - Achille Lauro
Eravamo prima due. Volevamo solo tutto, prenda pure. - Achille Lauro
I fra' fumano strati. Sì, carta da parati. Quella roba è come latte e cereali. - Achille Lauro