Le 10 frasi più belle di Alda Merini

E bastava la letizia di un fiore a riportarci alla ragione.
Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle, sentire gli odori delle cose, catturarne l’anima. Quelli che hanno la carne a contatto con la carne del mondo. Perché lì c’è verità, lì c’è dolcezza, lì c’è sensibilità, lì c’è ancora amore
Appartenere a qualcuno significa entrare con la propria idea nell’idea di lui o di lei e farne un sospiro di felicità.
La sensibilità non è donna, la sensibilità è umana. Quando la trovi in un uomo diventa poesia.
L’amore è un mistero. Perché mai ci innamoriamo? È un grande furore che ci placa di tutti i nostri tormenti, è una grande pena che ci guarisce da tutte le guerre.
A pelle si sentono cose a cui le parole non sanno dare nome.
"Nei miei pensieri brilla sempre un sole." Buongiorno!
Stamane il mattino era cosi caldo che a me dettava quasi confusione.
Ognuno di noi ha vissuto qualcosa che l'ha cambiato per sempre.
Ci sono momenti di solitudine che cadono all’improvviso come una maledizione, nel bel mezzo di una giornata. Sono i momenti in cui l’anima non vibra più.
Ogni alba ha i suoi dubbi.
A pelle si sentono cose a cui le parole non sanno dare nome.
Anche se la finestra è la stessa, non tutti quelli che vi si affacciano vedono le stesse cose: la veduta dipende dallo sguardo.
Se le donne sono frivole è perché sono intelligenti a oltranza.
Ci sono notti che non accadono mai.
Siamo state amate e odiate, adorate e rinnegate, baciate e uccise, solo perché donne.
Non ho paura della morte, ma ho paura dell'amore.
Chi decide cosa è normale? La normalità è un'invenzione di chi è privo di fantasia.
L’amore è un mistero. Perché mai ci innamoriamo? È un grande furore che ci placa di tutti i nostri tormenti, è una grande pena che ci guarisce da tutte le guerre.
La sensibilità non è donna, la sensibilità è umana. Quando la trovi in un uomo diventa poesia.