Le frasi più belle di Ada Negri

Sui campi e sulle strade silenziosa e lieve volteggiando, la neve cade. Danza la falda bianca nell'ampio ciel scherzosa, poi sul terren si posa stanca. - Ada Negri
Non io ti mostrerò le cicatrici del cuor, le rosse stimmate, sì a fondo incise, che la vita è nel profondo attossicata sino alle radici. - Ada Negri
Non sapevi che la bellezza fosse sì gran patimento. - Ada Negri
O giovinezza senza tempo, o sempre rinnovata speranza, io ti commetto a color che verranno: infin che in terra torni a fiorir la primavera, e in cielo nascan le stelle quand'è spento il sole. - Ada Negri
Tutto per me, tu fosti e sei. - Ada Negri
La vita ha in ogni battito la tremenda misura dell'eterno. - Ada Negri
Di noi donne nessuno ha mai capito nulla e abbiamo troppo orgoglio per dir forte il nostro segreto patimento. - Ada Negri
Neve bella, fatta a stella, bianca neve, lieve lieve vieni in mano, piano piano. Sei per poco dolce gioco, in mille fiocchi che mi frullan sotto gli occhi. - Ada Negri
Dietro la chiesa parrocchiale, a destra, lungo la via che conduce al chiostro vuoto di Santa Teresa, e più in là, nei meandri di Capri: archi, buio e frescura. - Ada Negri