Le frasi più belle di Andrea Camilleri

Il vento di scirocco tardava ad arrisbigliarsi dal suo sonno piombigno, già si faticava a scangiare parole. - Andrea Camilleri
«Licchiare» significa fare l’amore a distanza, vale a dire sorridersi, mandarsi furtivi baci, farsi cenni di saluto, senza che ci sia alcun contatto fisico. - Andrea Camilleri
Non ci fu strata di Vigàta che non comparse tappizzata già dalle prime luci del mattino, da granni manifesti di carta gialla con le scrivute in nivuru - Andrea Camilleri
Tra siciliani, un vero amico non deve chiedere all’altro una qualche cosa, perché non c’è bisogno, in quanto sarà preceduto dall’offerta dell’amico, che ha intuito la domanda che sarebbe arrivata. - Andrea Camilleri
Il narratore crea una terra dove poter far stare i suoi personaggi. - Andrea Camilleri
Per sapere cos’è una donna, compratevi i dvd con i due film di Pabst. Dopo, non avrete più nulla da chiedere. - Andrea Camilleri
Il rinnovamento avverrà quando qualcuno avrà finalmente il coraggio di dire che in politica non tutto è possibile. - Andrea Camilleri
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. - Andrea Camilleri
Prendere le ferie nel mese d’agosto mi è sempre parsa una decisione sbagliata. - Andrea Camilleri
Caratteristica del motorino è l’anarchia. Puoi passare con il rosso, andare contromano, parcheggiare sui marciapiedi. - Andrea Camilleri
Prendere le ferie nel mese d’agosto mi è sempre parsa una decisione sbagliata. - Andrea Camilleri
Il narratore crea una terra dove poter far stare i suoi personaggi. - Andrea Camilleri
La massima fortuna che un omo può aviri nella vita è quella di non arrivare mai a un punto di disperazione dal quale non puoi tomare narrè. - Andrea Camilleri
Raggiunto il fondo di uno qualsiasi di questi strapiombi, ci avrebbe immancabilmente trovato uno specchio. Che rifletteva la sua faccia. - Andrea Camilleri
Non vedo, ma sogno. - Andrea Camilleri
È un gioco tinto, quello dei ricordi, nel quale finisci sempre col perdere. - Andrea Camilleri
Non ci fu strata di Vigàta che non comparse tappizzata già dalle prime luci del mattino, da granni manifesti di carta gialla con le scrivute in nivuru - Andrea Camilleri
«Licchiare» significa fare l’amore a distanza, vale a dire sorridersi, mandarsi furtivi baci, farsi cenni di saluto, senza che ci sia alcun contatto fisico. - Andrea Camilleri
Mentre il rigore morale e l’onestà non sono contagiosi, l’assenza di etica e la corruzione lo sono, e possono moltiplicarsi esponenzialmente con straordinaria velocità. - Andrea Camilleri
Leggere le pagine dei quotidiani siciliani è, purtroppo spesso, assai più appassionante di un romanzo giallo. - Andrea Camilleri