Le frasi più belle di Biagio Antonacci

No, amore, no, io non ci sto o ritorni o resti li, non vivo più. Non sogno più. - Biagio Antonacci
In mezzo al mondo io e te. In mezzo al mondo due storie forti, la rabbia e il tempo. - Biagio Antonacci
Spero che nessuno venga mai a dirmi che l’amore eterno non esiste: non lo voglio sapere. Sarebbe come togliere il gioco ad un bambino, quando c’è ancora luce e tempo prima di andare a nanna. - Biagio Antonacci
Ma quanto tempo e ancora, ti fai sentire dentro Quanto tempo e ancora, rimbalzi tra i miei sensi. Quanto tempo e ancora, ti metti proprio al centro. Quanto tempo e ancora, mi viene da star male e sento che se te ne vai adesso, io potrei morire. Che se te ne vai adesso, ancora tu l'amore. - Biagio Antonacci
Se ti guardi dentro, sei un uomo senza più una cura. - Biagio Antonacci
Hai fatto pace senza occhi lucidi ma non hai capito che l'amore muore. - Biagio Antonacci
Accendi un cero che l'amore muore perché ci sono troppi detti inutili in questi bar che fanno la politica. - Biagio Antonacci
Non posso più dividermi tra te e il mare. Non posso più restare ferma ad aspettare. Io, che avrei vissuto da te, nella tua straniera città. - Biagio Antonacci
Di fronte al tuo sorriso ho chiesto solo aiuto e non so chi sei. Ti ho vista parcheggiare, condannata dalla fretta e non lo so chi sei. - Biagio Antonacci
Della forza ricorderò il giorno che mi ha fatto incontrare te. Invece del dolore mi resterà questo non per sempre. - Biagio Antonacci
Spero che nessuno venga mai a dirmi che l’amore eterno non esiste: non lo voglio sapere. Sarebbe come togliere il gioco ad un bambino, quando c’è ancora luce e tempo prima di andare a nanna. - Biagio Antonacci
Accendi un cero che l'amore muore perché ci sono troppi detti inutili in questi bar che fanno la politica. - Biagio Antonacci
E io senza sapere chi sei, so che mi contaminerei. - Biagio Antonacci
Sono meglio da perso amore mio. Ma come ho fatto a restare in silenzio di fronte a te. - Biagio Antonacci
No, amore, no, io non ci sto o ritorni o resti li, non vivo più. Non sogno più. - Biagio Antonacci
Non posso più dividermi tra te e il mare. Non posso più restare ferma ad aspettare. Io, che avrei vissuto da te, nella tua straniera città. - Biagio Antonacci
Amore, non ti credo più. Ogni volta che vai via mi giuri che è l'ultima, preferisco dirti addio. - Biagio Antonacci