Le frasi celebri di Buddha

Le 10 frasi più belle di Buddha

Non fermarti nel passato, non sognare il futuro, focalizza il pensiero sul momento presente.
Se potessimo vedere chiaramente il miracolo di un singolo fiore, l’intera nostra vita cambierebbe.
Affidati al senso non alle parole.
Facile a scorgere è l’errore altrui, difficile è, invece, il proprio.
Viviamo nell’illusione e nell’apparenza delle cose. C’è una realtà. Noi siamo quella realtà. Quando capisci questo, capisci che sei niente, ed essendo niente sei tutto. Questo è tutto.
Tutti conosciamo la via, ma pochi in effetti la percorrono.
Un amico che credevi sincero fa più paura di una bestia selvaggia; una bestia selvaggia può ferire il tuo corpo, ma un amico falso ti ferisce nell’anima.
A jug fills drop by drop
Siedo accanto alla finestra inondata dalla luna osservando le montagne con le orecchie, ascoltando il torrente con occhi aperti. Ogni molecola predica una legge perfetta, ogni momento canta un vero sutra.
Quando si conosce la solitudine del silenzio e si sperimenta la gioia della quiete, si è liberi dalla paura.
Il pensiero più veloce è senza tempo, un solo capello è sufficiente ad agitare il mare.
Ciò che pensi, diventi. Ciò che senti, attrai. Ciò che immagini, crei.
Se vuoi volare, rinuncia a tutto ciò che ti pesa.
Se desideri conoscere il divino, senti il vento sul viso e il sole caldo sulla tua mano.
Una famiglia è un luogo in cui le menti entrano in contatto l’una con l’altra.
Affidati al senso reale, non a quello temporaneo.
Il tuo lavoro è scoprire il tuo lavoro e poi dedicarti a esso con tutto il cuore.
Niente se ne va prima di averci insegnato ciò che dobbiamo imparare
Come l’ape raccoglie il succo dei fiori senza danneggiarne colore e profumo, così il saggio dimori nel mondo.
L'unico vero fallimento nella vita è non agire in coerenza con i propri valori.