Le frasi più belle di Cesare Cantù

Quando la nave affonda il pauroso annega ma il coraggiosa afferra una tavola e si salva. - Cesare Cantù
Il pane più saporito e le comodità più piacevoli sono quelle che si guadagnano col proprio sudore. - Cesare Cantù
La ricchezza serve il saggio e rovina lo sciocco. - Cesare Cantù
Il peggio mestiere è quello di non averne alcuno. - Cesare Cantù
L’ignorante è non solo zavorra, ma pericolo della nave sociale. - Cesare Cantù
Dov'è una donna il povero non patisce. - Cesare Cantù
È meno difficile guadagnare bene il denaro che spenderlo bene. - Cesare Cantù
Ogni potere minacciato diviene violento. - Cesare Cantù
L'opposto della menzogna non è la verità. - Cesare Cantù
Facile è accordarsi nell'odio e nella negazione. - Cesare Cantù