Le frasi più belle di Christian Bobin

Tristezza - stanchezza che penetra nell’anima - Stanchezza - tristezza che penetra nella carne. - Christian Bobin
La cosa più bella nella vita è fare qualcosa per qualcuno senza che se ne accorga. - Christian Bobin
La verità viene da così lontano per raggiungerci che, quando arriva vicino a noi, è sfinita e non ha quasi più nulla da dirci. Questo quasi nulla è un tesoro. - Christian Bobin
Alla mia nascita una fata si è chinata sulla mia culla dicendomi: “Assaporerai una parte minuscola di questa vita e in cambio la percepirai tutta". - Christian Bobin
La maggior parte della gente perde la propria anima quando fa ingresso nel mondo, con la stessa facilità con cui si perde un libro in un trasloco. - Christian Bobin
Pochi libri cambiano una vita. Quando la cambiano è per sempre, si aprono porte che non si immaginavano, si entra e non si torna più indietro. - Christian Bobin
La prima neve è scesa frivola, sulla terra fredda, è venuta in avanscoperta, non è rimasta, è ripartita leggera, tre piccoli giri, due passi di danza, la neve è una bambina. - Christian Bobin
Per leggere un romanzo ci vogliono due o tre ore. Per leggere una poesia ci vuole una vita intera. - Christian Bobin
La pioggia scrive come un bambino sdraiato sulla sua pagina, con linee oblique e lente, diligenti. - Christian Bobin
In cielo c’è una stella per ognuno di noi, sufficientemente lontana perché i nostri dolori non possano mai offuscarla. - Christian Bobin