Diodato

Compare nelle frasi di:

Le frasi più belle di Diodato

Non ho più nemmeno voglia di fare l’amore con te. - Diodato
E faccio finta di non ricordare e faccio finta di dimenticare ma capisco che per quanto io fugga torno sempre a te. - Diodato
Che se poi penso sono un animale e se ti penso tu sei un’anima ma forse è questo temporale che mi porta da te. - Diodato
E non lo so se mi fa bene, se il tuo rumore mi conviene, ma fai rumore sì, che non lo posso sopportare questo silenzio innaturale tra me e te. - Diodato
E qualche volta sei rimasto solo perché gli altri non potevano, non potevano restarti accanto. - Diodato
È stato il silenzio che abbiamo sentito arrivare ad essere complice di ogni accadimento immorale. - Diodato
Quello che mi manca di te è quella voce che fai quando giochi a fare la bambina. - Diodato
E nuoteremo con il cuore in gola fino all'orizzonte perché in fondo noi, in quell'orizzonte, ci crediamo ancora. - Diodato
Ma tu ora dove sei? Dimmi dove sei che oggi ti porto via. - Diodato
Lo vedi? Arriva un’altra estate. Lo so, non ci credevi più che è stato buio l’inverno, troppo duro, un inferno e così immobile la primavera. - Diodato
E me ne vado in giro senza parlare, senza un posto a cui arrivare. Consumo le mie scarpe e forse le mie scarpe sanno bene dove andare. - Diodato
Quello che manca davvero di te non te lo so spiegare ma spero sia la stessa cosa che manca anche a te di me. - Diodato
Non ho più nemmeno voglia di fare l’amore con te. - Diodato
E nuoteremo con il cuore in gola fino all'orizzonte perché in fondo noi, in quell'orizzonte, ci crediamo ancora. - Diodato
E qualche volta sei rimasto solo perché gli altri non potevano, non potevano restarti accanto. - Diodato
E ora lo vedi con il tempo tutto sembra avere un senso, anche il nostro ritornare. - Diodato
Ma tu ora dove sei? Dimmi dove sei che oggi ti porto via. - Diodato