Diodato

Compare nelle frasi di:

Le frasi più belle di Diodato

E mi perdo nel vortice di ogni tua folle passione tra i profumi dei fiori che posi qui dentro di me. - Diodato
E qualche volta sei rimasto solo perché gli altri non potevano, non potevano restarti accanto. - Diodato
Non ti voglio fare male, non ti voglio fare male ma no non ti amo più, non ti voglio più. - Diodato
Non ho più nemmeno voglia di fare l’amore con te. - Diodato
Non può andare sempre tutto alla grande che ci sono momenti in cui le domande a cui non troverai mai una risposta forse è meglio non farsele. - Diodato
Non ho più nemmeno voglia di farmi toccare da te. - Diodato
Mi sveglio, uno sbadiglio e forse non avrò più voglia di gridarti che non ti amo più, non ti voglio più. - Diodato
È stato il silenzio che abbiamo sentito arrivare ad essere complice di ogni accadimento immorale. - Diodato
E ora lo vedi con il tempo tutto sembra avere un senso, anche il nostro ritornare. - Diodato
Sembrava evidente che non c'era più niente da fare ma tu amavi insistere col tuo accanimento morale. - Diodato
E lo so non dovrei farmi trovare senza un ombrello anche se ho capito che per quanto io fugga torno sempre a te. - Diodato
Mi fai bere i tuoi baci affinché io poi possa arrivare dentro l'ultima notte d'estate ubriaco ad urlare. - Diodato
Quello che mi manca di te è tutto quello che fai quando non sai che ti guardo ed io ti guardo più che posso. - Diodato
E ora lo vedi con il tempo tutto sembra avere un senso, anche il nostro ritornare. - Diodato
E faccio finta di non ricordare e faccio finta di dimenticare ma capisco che per quanto io fugga torno sempre a te. - Diodato
È stato il silenzio che abbiamo sentito arrivare ad essere complice di ogni accadimento immorale. - Diodato
E me ne vado in giro senza parlare, senza un posto a cui arrivare. Consumo le mie scarpe e forse le mie scarpe sanno bene dove andare. - Diodato