Le 10 frasi più belle di Fedez

Che spreco disumano non baciarci da un po’. Possiamo fare fuoco come nelle Banlieue.
Ti ho dato i giorni migliori dei miei anni peggiori.
Se non sentiamo male non ci sentiamo vivi. Prende bene quando vieni e sorridi. Possiamo fare bella storia. Bella, storia.
Baciarci dopo aver litigato. Farfalle sopra un campo minato. Il tuo sguardo mi uccide. Mi ricordi lo Stato. Sei la cosa giusta ma per l’uomo sbagliato.
Perdo i sogni dentro a 'sto vino. T'innamori, non sono il tipo. Quante cose si dicono e mi rendo ridicolo. Sei più bella di Mykonos. Prendi il mare allo svincolo.
Gira intorno con lo sguardo, sono in fase che non parlo. Volevo starmene al mare sciallo, ma è arrivato il maresciallo.
Tre mesi steso in sala con la testa per aria. Quanto è bella l'Italia, ma che ne sa la Germania. La tolleranza ruffiana, l'umanità disumana.
E tutto ciò che ho perso io lo perdo ancora mi tengo dentro il vuoto che di te mi resta
Potremmo toglierci tutto come i figli dei fiori e fare l’arcobaleno coi colori dei soldi.
Barche di carta, bimbi per strada. Se chiudi bene gli occhi non ci prenderanno. Baciamoci e facciamo l'errore dell'anno. Non c'è Nirvana, i grandi a casa.