Fabrizio Moro

Compare nelle frasi di:

Le frasi più belle di Fabrizio Moro

È eterno il sorriso ingenuo di un bambino. Sono eterne le mie parole in un bicchiere di vino. - Fabrizio Moro
E questa canzone che gira e rigira la dedico a te. Il mio unico amore, il senso di ogni cosa che c'è. - Fabrizio Moro
I sogni sai vanno dipinti anche se non li vedi ma se poi ci pensi spesso svaniscono proprio perché non ci credi. - Fabrizio Moro
Ma che dire, che fare quando io, io non posso fare a meno di te che sei l'infinito tra i miei desideri. - Fabrizio Moro
L’amore che prende e che dà lo puoi comprendere. - Fabrizio Moro
Voglio ascoltarti per ore ma prova a convincermi che prima o poi tornerà la felicità, la felicità. - Fabrizio Moro
Non c'è più niente da dire è la verità. Anche se cerchi ogni giorno un frammento d'amore che vita sarà. - Fabrizio Moro
Siamo lontani dai giorni che ci hanno concesso di apprendere il senso di chiederci scusa con un compromesso e trovare la cura. - Fabrizio Moro
Ho fede nelle buche dove sono inciampato. Nelle mie ginocchia rotte e nei giorni che ho sbagliato. Perché oggi non mi spezzo e non abbasso mai lo sguardo e se sono così forte lo devo solo al mio passato. - Fabrizio Moro
La fede è l'impressione di averti sempre accanto quando ho camminato tanto. - Fabrizio Moro
Portami via dai momenti, da questi anni invadenti, da ogni angolo di tempo dove io non trovo più energia. Amore mio, portami via. - Fabrizio Moro
Tu portami via dalla convinzione di non essere abbastanza forte. - Fabrizio Moro
Ho fede nei silenzi colti a un passo dal coraggio. Quando cerco di capire il senso del mio viaggio. - Fabrizio Moro
Noi siamo in mezzo fra una partenza ed un traguardo che si è infranto. Noi siamo corpi nell'amianto. - Fabrizio Moro
È eterno il sorriso ingenuo di un bambino. Sono eterne le mie parole in un bicchiere di vino. - Fabrizio Moro
Ho fede nelle buche dove sono inciampato. Nelle mie ginocchia rotte e nei giorni che ho sbagliato. Perché oggi non mi spezzo e non abbasso mai lo sguardo e se sono così forte lo devo solo al mio passato. - Fabrizio Moro
Scrivere, trascrivere la vita. Segnare il tuo passaggio con un coltello, spinto a forza sopra ad ogni tua ferita. - Fabrizio Moro
Tu portami via dalle ostilità dei giorni che verranno. Dai riflessi del passato perché torneranno. Dai sospiri lunghi per tradire il panico che provoca l'ipocondria. - Fabrizio Moro
Ho fede mentre sento la mia fede che fluisce. Energia imbarazzata che costruisce. Uno spazio illuminante che dà scopo a questa vita. - Fabrizio Moro
Che se ti guardo, io non ci credo che da domani sarà tutto cambiato. - Fabrizio Moro