Fabrizio Moro

Le frasi più belle di Fabrizio Moro

Che se ti guardo, io non ci credo che da domani sarà tutto cambiato. - Fabrizio Moro
Posso fare a meno del silenzio. Preferisco comunicare. Posso fare a meno di un partito tanto il pane me lo devo guadagnare. - Fabrizio Moro
Oggi lasciami senza parole, voglio vivere i sogni che ho fatto anche se hai deciso di essere altrove. - Fabrizio Moro
Sei la cosa più bella che ho sempre difeso e hai sconfitto i miei dubbi quando io mi ero arreso. - Fabrizio Moro
E sei tu che mi inietti nel sangue il destino e accompagni i miei passi come fossi un bambino. - Fabrizio Moro
Sei tu che attraversi il mio ossigeno quando mi tocchi. Sei tu il mondo che passa attraverso i miei occhi. - Fabrizio Moro
Sei tu che dai origine a quello che penso. La distanza compresa fra me e l'universo, il motivo per cui la mia vita è cambiata. - Fabrizio Moro
L’amore che prende e che dà lo puoi comprendere. - Fabrizio Moro
I sogni sai vanno dipinti anche se non li vedi ma se poi ci pensi spesso svaniscono proprio perché non ci credi. - Fabrizio Moro
Voglio ascoltarti per ore ma prova a convincermi che prima o poi tornerà la felicità, la felicità. - Fabrizio Moro
Voglio ascoltarti per ore ma prova a convincermi che prima o poi tornerà la felicità, la felicità. - Fabrizio Moro
Tu non devi giudicare mai nessuno se non vivi i cazzi suoi. - Fabrizio Moro
Tu portami via, quando torna la paura e non so più reagire. - Fabrizio Moro
Tu portami via dalle ostilità dei giorni che verranno. Dai riflessi del passato perché torneranno. Dai sospiri lunghi per tradire il panico che provoca l'ipocondria. - Fabrizio Moro
Ho fede mentre sento la mia fede che fluisce. Energia imbarazzata che costruisce. Uno spazio illuminante che dà scopo a questa vita. - Fabrizio Moro
Sei tu che attraversi il mio ossigeno quando mi tocchi. Sei tu il mondo che passa attraverso i miei occhi. - Fabrizio Moro
Rispetto a te, pezzo di fango, siamo vivi. Affamati e nel digiuno, noi siamo figli di nessuno. - Fabrizio Moro
Ho fede nelle buche dove sono inciampato. Nelle mie ginocchia rotte e nei giorni che ho sbagliato. Perché oggi non mi spezzo e non abbasso mai lo sguardo e se sono così forte lo devo solo al mio passato. - Fabrizio Moro
Oggi lasciami senza parole, voglio vivere i sogni che ho fatto anche se hai deciso di essere altrove. - Fabrizio Moro
Aspetta qui per un minuto e stringi le mie mani fino all'infinito. - Fabrizio Moro