Fedele Diotallevi

Compare nelle frasi di:

Le frasi più belle di Fedele Diotallevi

Ancora con questo averti salvato? Era meglio che ti lasciavo al francese, guarda. - Fedele Diotallevi
Tu sei arrabbiato per altre cose, vieni qui e te la prendi con me! - Fedele Diotallevi
Abbiamo pianto davanti la tua lapide, che a Roma c’è una lapide col tuo nome scritto e dentro c’è un paio di Ray-Ban! Abbiamo fatto il funerale a un paio d’occhiali! - Fedele Diotallevi
Certo che stai bene pe’esse morto. Madonna però che te sei magnato la bara co’tutti i fiori? - Fedele Diotallevi
Faccio un salto all’Avana, a riprendere Vittorio. - Fedele Diotallevi
Laura, eccomi. Sono arrivato, è arrivato il tuo stallone. Ma sì, chiamami Achille! Sono il tuo stallone d’Achille! - Fedele Diotallevi
Vittorio, un giorno, senza un plausibile motivo, si tolse la vita. E combinazione, lo stesso giorno mia cognata scoprì di essere incinta. - Fedele Diotallevi
Vittorio no, Vittorio non studiava affatto anzi era proprio una zappa. Però fantasioso. Madonna quanto mi voleva bene. - Fedele Diotallevi
Vede dottore, se dovessimo scorrere le immagini della mia vita lei sarà d’accordo con me sul fatto che io e mio fratello Vittorio siamo sempre stati uniti. Diversi ma uniti. Forse perché abbiamo sempre vissuto insieme senza genitori? Mah non si sa. - Fedele Diotallevi