Le frasi più belle di Gustave Flaubert

Viaggiare rende modesti. Ci mostra quanto è piccolo il posto che occupiamo nel mondo. - Gustave Flaubert
In fin dei conti il lavoro è ancora il mezzo migliore di far passare la vita. - Gustave Flaubert
Estate. Un'estate è sempre eccezionale, sia essa calda o fredda, secca o umida. - Gustave Flaubert
La felicità è una menzogna, la cui ricerca è causa di tutti i malanni della vita. Ma ci sono calme serene che la imitano e forse la superano. - Gustave Flaubert
La malinconia non è altro che un ricordo inconsapevole. - Gustave Flaubert
Ci sono due infiniti che mi confondono: quello nella mia anima mi divora; quello che mi circonda mi schiaccia. - Gustave Flaubert
L’autore nella sua opera dovrebbe essere come Dio nell’universo, presente ovunque e visibile da nessuna parte. - Gustave Flaubert
Bisogna avere un cuore per capire quello altrui. - Gustave Flaubert
Mare. Non ha fondo. Immagine dell’infinito. Fa venire grandi pensieri. In riva al mare bisogna sempre avere un cannocchiale. - Gustave Flaubert
La patria, probabilmente, è come la famiglia, se ne sente il suo valore solo quando la si perde. - Gustave Flaubert
In fin dei conti il Lavoro è il metodo migliore per far passare la vita. - Gustave Flaubert
Un’estate è sempre eccezionale, sia essa calda o fredda, secca o umida - Gustave Flaubert
Un'estate è sempre eccezionale, sia essa calda o fredda, secca o umida. - Gustave Flaubert
Solo tre cose sono infinite. Il cielo nelle sue stelle, il mare nelle sue gocce d’acqua e il cuore nelle sue lacrime. - Gustave Flaubert