Le frasi più belle di Gustave Flaubert

Solo tre cose sono infinite. Il cielo nelle sue stelle, il mare nelle sue gocce d’acqua e il cuore nelle sue lacrime. - Gustave Flaubert
Ci sono persone che hanno il cuore tenero e lo spirito duro. - Gustave Flaubert
L'orgoglio è una bestia feroce che vive nelle caverne e nei deserti; la vanità invece è un pappagallo che salta di ramo in ramo e chiacchiera in piena luce. - Gustave Flaubert
Il meglio della vita lo si passa a dire ‘è troppo presto’ e poi ‘è troppo tardi. - Gustave Flaubert
Tutti i dolori vengono da un eccesso di pensiero ozioso. - Gustave Flaubert
Le persone "con i piedi per terra" dicono che l'amore è una follia. In realtà ciò che accade è che la fantasia violentemente distorta da immagini piacevolissime, dove ogni passo ti avvicina alla felicità, viene crudamente riportata alla dura realtà. - Gustave Flaubert
Credo che se guardassimo sempre il cielo, finiremmo per avere le ali. - Gustave Flaubert
Ottimista è chi dice: “Domani è domenica”; pessimista chi dice: “Dopodomani è lunedi”. - Gustave Flaubert
La felicità è una menzogna, la cui ricerca è causa di tutti i malanni della vita. Ma ci sono calme serene che la imitano e forse la superano. - Gustave Flaubert
L’assenza dell’oggetto amato fece sì che l’amore si estinguesse, un po’ alla volta. Il rimpianto fu soffocato dall’abitudine e quella luce d’incendio che imporporava il suo pallido cielo si coprì sempre più d’ombra e gradatamente scomparve. - Gustave Flaubert
Fra tutte le burrasche che investono l'amore, una richiesta di denaro è la più distruttiva. - Gustave Flaubert
Credo che se guardassimo sempre il cielo, finiremmo per avere le ali. - Gustave Flaubert
Desiderava morire e al tempo stesso vivere a Parigi. - Gustave Flaubert
Si fa della critica quando non si può fare dell'arte, nello stesso modo come si diventa spia quando non si può fare il soldato. - Gustave Flaubert
Aspira all'amore come aspira all'acqua una carpa su un tavolo da cucina. - Gustave Flaubert
Il dovere è sentire ciò che è grande, prediligere ciò che è bello e non già accettare tutte le convenzioni della società, con le ignominie che essa ci impone. - Gustave Flaubert
L'orgoglio è una bestia feroce che vive nelle caverne e nei deserti; la vanità invece è un pappagallo che salta di ramo in ramo e chiacchiera in piena luce. - Gustave Flaubert
Un infinito di passioni può concentrarsi in un attimo come una folla in un piccolo spazio. - Gustave Flaubert
Il fascino della storia, come quello del mare, risiede in ciò che cancella: l'onda che sopraggiunge fa sparire dalla sabbia la traccia della precedente. - Gustave Flaubert
L'idea di patria è quasi morta, grazie a Dio. - Gustave Flaubert