Le frasi più belle di GIACOMO LEOPARDI

Il forse è la parola più bella del vocabolario italiano, perché apre delle possibilità, non certezze... Perché non cerca la fine, ma va verso l'infinito. - GIACOMO LEOPARDI
Sono convinto che anche nell’ultimo istante della nostra vita abbiamo la possibilità di cambiare il nostro destino. - GIACOMO LEOPARDI
Il desiderio che ha l’uomo di amare è infinito, non peraltro se non perché l’uomo si ama, di un amore senza limiti. - GIACOMO LEOPARDI
Dolce e chiara è la notte e senza vento, e queta sovra i tetti e in mezzo agli orti posa la luna, e di lontan rivela serena ogni montagna. - GIACOMO LEOPARDI
Chi sa ridere è padrone del mondo. - GIACOMO LEOPARDI
Che fai tu, luna, in ciel? Dimmi, che fai, silenziosa luna? - GIACOMO LEOPARDI
Nulla è più raro al mondo, che una persona abitualmente sopportabile. - GIACOMO LEOPARDI
Due cose belle ha il mondo: amore e morte. - GIACOMO LEOPARDI
La morte non è male: perché libera l’uomo da tutti i mali, e insieme coi beni gli toglie i desiderii. La vecchiezza è male sommo: perché priva l’uomo di tutti i piaceri, lasciandogliene gli appetiti; e porta seco tutti i dolori. Nondimeno gli uomini temono la morte, e desiderano la vecchiezza. - GIACOMO LEOPARDI
Il silenzio è il linguaggio di tutte le forti passioni, dell'amore (anche nei momenti dolci) dell'ira, della meraviglia, del timore. - GIACOMO LEOPARDI
Che fai tu, luna, in ciel? Dimmi, che fai, silenziosa luna? - GIACOMO LEOPARDI
Ma non è cosa in terra che ti somigli; e s’anco pari alcuna ti fosse al volto, agli atti, alla favella, sarìa, così conforme, assai men bella. - GIACOMO LEOPARDI
Le persone non sono ridicole se non quando non vogliono parere o essere ciò che non sono. - GIACOMO LEOPARDI
I migliori momenti dell'amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia, dove tu piangi e non sai di che, e quasi ti rassegni riposatamente a una sventura e non sai quale. - GIACOMO LEOPARDI
Due cose belle ha il mondo: amore e morte. - GIACOMO LEOPARDI
Niuna cosa nella società è giudicata, né infatti riesce più vergognosa del vergognarsi. - GIACOMO LEOPARDI
La felicità consiste nell'ignoranza del vero. - GIACOMO LEOPARDI
Chi sa ridere è padrone del mondo. - GIACOMO LEOPARDI
Nessun maggior segno d’essere poco filosofo e poco savio, che volere savia e filosofica tutta la vita. - GIACOMO LEOPARDI
La morte non è male: perché libera l’uomo da tutti i mali, e insieme coi beni gli toglie i desiderii. La vecchiezza è male sommo: perché priva l’uomo di tutti i piaceri, lasciandogliene gli appetiti; e porta seco tutti i dolori. Nondimeno gli uomini temono la morte, e desiderano la vecchiezza. - GIACOMO LEOPARDI