Heinrich Harrer

Compare nelle frasi di:

Le frasi più belle di Heinrich Harrer

Rabbrividisco al pensiero che molto tempo fa abbracciavo le stesse convinzioni, che una volta, in effetti, non ero diverso da questi cinesi intolleranti. - Heinrich Harrer
I tibetani dicono che il nemico è un grande maestro, perché solo un nemico ti aiuta a rafforzare la pazienza e la compassione. - Heinrich Harrer
Tu sei la mia strada per la liberazione. - Heinrich Harrer
Echi di aggressione del mio stesso paese, la volontà di sopraffare popoli più deboli mi inondano di vergogna. - Heinrich Harrer
La paura della guerra sul volto dei miei amici, tocca una corda personale, sepolta nel mio cuore. - Heinrich Harrer
Lo spettacolo di una nazione amante della pace che tenta invano di creare una forza militare. - Heinrich Harrer
Nel campo in cui tradizionalmente i tibetani si riuniscono per le scampagnate, è stata realizzata una pista per consentire l'atterraggio dell'areo con a bordo tre generali cinesi. - Heinrich Harrer
Nel paese in cui sto viaggiando, il Tibet, credono che percorrere a piedi lunghe distanze verso i luoghi sacri purifichi le cattive azioni commesse. - Heinrich Harrer
Se riesci a immaginare un luogo nascosto, al sicuro, in un cantuccio del mondo, celato da pareti di montagna incappucciate di neve, un luogo ricco di tutte le strane bellezze dei tuoi sogni notturni, allora sai dove mi trovo. - Heinrich Harrer
Sono una persona che non conosci. Un uomo che non hai mai incontrato. Ma tu sei uno che occupa la mia mente e il mio cuore in questa terra lontana dove sono andato. - Heinrich Harrer