Le frasi più belle di Jean De La Bruyère

Ridere delle persone di buon senso è il privilegio degli sciocchi. - Jean De La Bruyère
Non c’è cammino troppo lungo per chi cammina lentamente e senza premura; non c’è meta troppo lontana per chi vi si prepara con la pazienza. - Jean De La Bruyère
Non si è padroni di amare sempre più di quanto lo si sia stati di non amare. - Jean De La Bruyère
Provo una specie di vergogna ad essere felice alla vista di tante miserie. - Jean De La Bruyère
Gli uomini arrossiscono meno per i loro crimini che per le loro debolezze e vanità. - Jean De La Bruyère
In amicizia non si può andare lontano se non si è disposti a perdonarsi scambievolmente i piccoli difetti. - Jean De La Bruyère
Amore e amicizia si escludono a vicenda. - Jean De La Bruyère
Coloro che fanno il peggior uso del loro tempo sono i primi a lamentarsi della sua brevità. - Jean De La Bruyère
Da giovani si mette da parte per la vecchiaia; da vecchi si risparmia per la morte. L’erede, prodigo, paga un bel funerale e si mangia il resto. - Jean De La Bruyère
Ciò che si prodiga, lo si sottrae al proprio erede; ciò che si risparmia sordidamente, lo si toglie a se stessi. La medietà è giustizia per sé e per gli altri. - Jean De La Bruyère