Le frasi più belle di Lewis Carroll

Perché, non si sa mai, potrei anche scomparire del tutto, come una candela! E allora come diventerei? - Lewis Carroll
Prima eri molto più moltosa. Hai perso tanta della tua moltezza. - Lewis Carroll
Le erano successe tante cose straordinarie che Alice cominciava sul serio a credere che per lei non ci fossero cose impossibili. - Lewis Carroll
Guardate al senso; le sillabe si guarderanno da sé. - Lewis Carroll
Sei matta, svitata, hai perso la testa… Ma ti dirò un segreto: tutti i migliori sono matti. - Lewis Carroll
Sii te stesso! A meno che tu non possa essere un unicorno, in tal caso, dovresti sempre essere un unicorno. - Lewis Carroll
Uno dei segreti della vita è che tutto ciò che vale davvero la pena fare è ciò che facciamo per gli altri. - Lewis Carroll
Mi chiedo se la neve ama gli alberi e campi, che li bacia così dolcemente. E li copre come con una morbida trapunta bianca; e forse dice “Andate a dormire, cari, finché non arriva l’estate di nuovo.” - Lewis Carroll
La scelta è solo tua, non si vive per accontentare gli altri. - Lewis Carroll
Bada al senso, e i suoni baderanno a se stessi. - Lewis Carroll
«Il modo di ragionare degli animali è terribile» disse tra sé. «Ci sarebbe da diventar pazzi!» - Lewis Carroll
Chi sa se un giorno avrebbe raccolto intorno a sé altre bambine, per fare che i loro occhi brillassero come stelle al racconto del suo (oramai tanto lontano) viaggio nel Paese delle Meraviglie. - Lewis Carroll
Sii te stesso! A meno che tu non possa essere un unicorno, in tal caso, dovresti sempre essere un unicorno. - Lewis Carroll
Perché a questa bizzarra bambina piaceva molto far finta di essere due persone. - Lewis Carroll
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo: niente sarebbe com’è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa! Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe. - Lewis Carroll
Uno dei segreti della vita è che tutto ciò che vale davvero la pena fare è ciò che facciamo per gli altri. - Lewis Carroll
Alice ma tu ogni tanto impari qualcosa dalle tue esperienze passate o cosa? - Lewis Carroll
Povero me! Povero me! Arriverò in ritardo! - Lewis Carroll
Mi chiedo se la neve ama gli alberi e campi, che li bacia così dolcemente. E li copre come con una morbida trapunta bianca; e forse dice “Andate a dormire, cari, finché non arriva l’estate di nuovo.” - Lewis Carroll
In tutto c'è una morale, se si sa trovarla. - Lewis Carroll