Frasi Ligabue: le più belle e famose

Le 10 frasi più belle di Luciano Ligabue

Quando si allungava l'ombra, sopra tutta la giornata eri solo più lontana, ma tu ci sei sempre stata.
Per te e per noi, per te, per noi non so se sarò pronto mai. Prova a esser pronto tu per noi . Ascolto, mi insegnerai che puoi, che vale la pena vivere.
E fra distruzione e meraviglia e tu che mi aspetti sulla soglia di certi miracoli uno può accorgersi solo da sveglio.
Eri solo da incontrare, ma tu ci sei sempre stata.
Credo al tuo amore e a quello che mi tira fuori.
E ti guardo mentre sogni e mi tocca stare fuori e mi tocca solo indovinare.
Certe notti ti senti padrone di un posto che tanto di giorno non c'è.
Certe notti c'hai qualche ferita che qualche tua amica disinfetterà.
Se un bel giorno passi di qua lasciati amare e poi scordati presto di me che quel tempo è già buono per amare qualchedun'altro.
Se per ogni sbaglio avessi mille lire che vecchiaia che passerei.
Quando sembra tutto fermo la tua ruota girerà sopra il giorno di dolore che uno ha.
Serve pane e fortuna. Serve vino e coraggio, soprattutto ci vogliono buoni compagni di viaggio.
Credo a quel tale che dice in giro che l'amore porta amore.
E anche quando si gelava, con la luna già cambiata eri solo più lontana, ma tu ci sei sempre stata.
Vieni qui, andiamo fuori, fuori da uno schermo, dalle mie prigioni.
Le luci d'America, le stelle sull'Africa. Si accende lo spettacolo. Le luci che ti scappano dall'anima.
Eri solo da incontrare, ma tu ci sei sempre stata.
Vuoi nascondermi i difetti mentre a me piacciono tutti ma non te lo vuoi sentire dire.
Certe notti sei solo più allegro, più ingordo, più ingenuo e coglione che puoi.
Quando tutte le parole sai che non ti servono più. Quando sudi il tuo coraggio per non startene laggiù. Quando tiri in mezzo Dio o il destino, o chissà che, 'ché nessuno se lo spiega perché sia successo a te.