Le frasi più belle di Lucio Battisti

Un affetto non si prova, s'indossa direttamente. - Lucio Battisti
Non parlerò mai più, perché un artista deve comunicare con il pubblico solo per mezzo del suo lavoro. - Lucio Battisti
Ma perché adesso senza te mi sento come un sacco vuoto, come un coso abbandonato? - Lucio Battisti
I baci tranquillizzanti mi buttano giù. - Lucio Battisti
Nel mio silenzio anche un sorriso puó fare rumore. - Lucio Battisti
Abbandonarsi senza più timori senza fede nei falliti amori e non studiarsi ubriacarsi di fiducia per uscirne finalmente fuori. - Lucio Battisti
È difficile spiegare quel che anch'io non so capire. - Lucio Battisti
Ma che disastro, io mi maledico Ho scelto te - una donna - per amico. - Lucio Battisti
Mi sono reso conto che fare l'ermetico crea meno problemi, mentre parlare un linguaggio semplice ti espone a maggiori possibilità di essere giudicato. Più gente ti capisce, più hai potenziali giudici di ciò che fai. - Lucio Battisti
Troppo spesso la saggezza è la prudenza più stagnante. - Lucio Battisti
Perché io, per esempio, di chi ha le idee molto precise ho abbastanza paura. - Lucio Battisti
Inseguendo una libellula in un prato. Un giorno che avevo rotto col passato. - Lucio Battisti
I giardini di marzo si vestono di nuovi colori e le giovani donne in quel mese vivono nuovi amori. - Lucio Battisti
Abbandonarsi senza più timori senza fede nei falliti amori e non studiarsi ubriacarsi di fiducia per uscirne finalmente fuori. - Lucio Battisti
Sai che non si è mai la propria vita, la tua ti serve appunto per certezza, tu vivi e lasci vivere te stessa. - Lucio Battisti
Ma perché adesso senza te mi sento come un sacco vuoto, come un coso abbandonato? - Lucio Battisti
Troppo spesso la saggezza è la prudenza più stagnante. - Lucio Battisti
La musica è come l'amore, è un divertimento; quando si complica, invece, diventa un tormento, e dal piacere allora subentra la noia e davvero la noia. - Lucio Battisti
Non parlerò mai più, perché un artista deve comunicare con il pubblico solo per mezzo del suo lavoro. - Lucio Battisti
I baci tranquillizzanti mi buttano giù. - Lucio Battisti