Le frasi più belle di Petyr Baelish

Il reame? Tu lo sai cos’è il reame? Sono le mille lame dei nemici di Aegon, una storia che noi accettiamo di raccontarci ancora, e ancora, finché dimenticheremo che è una fandonia. - Petyr Baelish
Non combattere a nord o a sud. Vivi ogni battaglia, ovunque, sempre nella tua mente. Tutti sono tuoi amici e tutti tuoi amici. Ogni possibile combinazione di eventi è presente in ogni momento. Vivi così, e non avrai sorprese. Tutto quello che succede sarà qualcosa che hai già visto prima. - Petyr Baelish
Le voci volano sull’acqua. - Petyr Baelish
Ho amato solamente una donna. Solo una, in tutta la mia vita. Tua sorella. - Petyr Baelish
Il caos non è un pozzo. Il caos è una scala! Tanti che provano a salirla falliscono e non ci provano più: la caduta li spezza. Ad altri viene offerta la possibilità di salire, ma rifiutano: rimangono attaccati al regno, o agli dei, o all’amore. Illusioni. Solo la scala è reale. E non resta che salire. - Petyr Baelish
- Perché non ti unisci a noi, mio signore? - Mi sto risparmiando per un'altra. - Petyr Baelish
Non c’è giustizia al mondo a meno che non siamo noi a farcela. - Petyr Baelish
Ha il dono di un nome importante. E spesso è tutto ciò che serve. - Petyr Baelish
Quel che è fatto è fatto, dissolto nel nulla. Solo parlandone si può renderlo reale. - Petyr Baelish
Il denaro compra il silenzio di un uomo per un po’. Un dardo nel cuore lo compra per sempre. - Petyr Baelish