Le frasi più belle di Pablo Neruda

E da allora sono perché tu sei,  e da allora sei, sono e siamo,  e per amore sarò, sarai, saremo. - Pablo Neruda
T’amo senza sapere come, né quando, né da dove, t’amo direttamente senza problemi né orgoglio: così ti amo perché non so amare altrimenti. - Pablo Neruda
Amo l’amore che si suddivide in baci, letto e pane. Amore che può essere eterno e può esser fugace. Amore che vuol liberarsi per tornare ad amare. - Pablo Neruda
Capri, regina di roccia, nel tuo vestito color amaranto e giglio vissi sviluppando la felicità e il dolore. - Pablo Neruda
Questa volta lasciate che sia felice, non è successo nulla a nessuno, non sono da nessuna parte, succede solo che sono felice fino all’ultimo profondo angolino del cuore. - Pablo Neruda
Dove finisce l’arcobaleno, nella tua anima o all’orizzonte? - Pablo Neruda
Voglio fare con te ciò che la primavera fa con i ciliegi. - Pablo Neruda
Ti faccio spazio dentro di me, in questo incrocio di sguardi che riassume milioni di attimi e di parole. - Pablo Neruda
Oh invadimi con la tua bocca bruciante, indagami, se vuoi, coi tuoi occhi notturni, ma lasciami nel tuo nome navigare e dormire. - Pablo Neruda
La timidezza è una condizione strana dell'anima, una categoria, una dimensione che si apre alla solitudine. È anche una sofferenza inseparabile, come se si avessero due epidermidi, e la seconda pelle interiore s'irritasse e contraesse di fronte alla vita. - Pablo Neruda
Ospitami nella sera di filo, quando l’imbrunire lavora il suo vestiario e palpita nel cielo una stella piena di vento. - Pablo Neruda
Il piccolo palazzo luccica come un orologio e le felpate e rapide risate attraversano a volte i corridoi e si riuniscono alle voci morte e alle bocche azzurre sotterrate di fresco. - Pablo Neruda
Il mio amore ha due vite per amarti. Per questo t'amo quando non t'amo e per questo t'amo quando t'amo. - Pablo Neruda
Si nada nos salva de la muerte al menos que el amor nos salve de la vida. - Pablo Neruda
Anima mia, dammi nei tuoi baci l’acqua salubre di questi mesi, il miele del territorio, la fragranza bagnata da mille labbra del cielo, la pazienza sacra del mare nell’inverno. - Pablo Neruda
L'amore, quando la vita ci incalza, è solo un'onda più alta fra le onde. - Pablo Neruda
Ho bisogno del mare perché m’insegna. - Pablo Neruda
Io andavo per il sentiero, tu venivi per esso, il mio amore cadde tra le tue braccia, il tuo amore tremò nelle mie. - Pablo Neruda
Essere uomini! È questa | la legge staliniana. Essere comunista è difficile. Devi imparare a esserlo. Essere uomini comunisti è ancora più difficile, e devi imparare da Stalin. - Pablo Neruda
Ancora non se n’è andato l’inverno, e il melo appare trasformato d’improvviso in cascata di stelle odorose. - Pablo Neruda