Le frasi più belle di Roberto Morpurgo

Fingere di essere quel che si è: non è forse il segreto di ogni autenticità? - Roberto Morpurgo
L'arroganza è nutrita dal successo, la timidezza dal fallimento, l'equilibrio dalla buona sorte. - Roberto Morpurgo
Ciò che può confrontarsi solo con il simile è noioso, solo con il diverso è eccentrico, solo con se stesso è unico. - Roberto Morpurgo
L’orizzonte non è soltanto l’unico luogo in cui il cielo tocchi la terra, ma forse principalmente l’unico nel quale la terra si levi al cielo. - Roberto Morpurgo
Chi piange sulle pagine di un romanzo insegna a chi piange i suoi morti che il dolore non è meno reale della morte né questa meno irreale di quello. - Roberto Morpurgo
La certezza riduce istantaneamente la realtà a quell'unica cosa di cui si è certi. - Roberto Morpurgo
Come posso consolare chi deve morire se non fingendo di sapere che la vita eterna sarebbe noiosa? - Roberto Morpurgo
Una citazione è sufficiente a farci sapere che ogni discorso appartiene a un altro. - Roberto Morpurgo
I credenti tacciono, i persuasori assordano, gli scettici conversano. - Roberto Morpurgo
Il paradosso del dolore è che pur non esistendo che in noi in lui abbiamo l'unico indizio probabile che qualcosa esista fuori di noi. - Roberto Morpurgo