Le frasi più belle di Roberto Benigni

L’ingratitudine più brutta è quella dei figli verso i genitori. Ci hanno dato la vita, ci hanno dato tutto. Ci hanno insegnato che siamo figli di qualcuno, e non figli di nessuno. - Roberto Benigni
Quando si ride ci si lascia andare, si è nudi, ci si scopre. Quando uno ride, vedi un po' la sua anima. E poi quando si ride ci si muove, ci si scuote. Ci si scuote come un albero e si lascia per terra le cose che gli altri possono vedere e magari cogliere. - Roberto Benigni
Cos’è che arde e non consuma? L’amore. Quando siamo innamorati si brucia, si arde, ma non si consuma - Roberto Benigni
Vorrei tanto essere un clown perché è l'espressione più alta del benefattore. - Roberto Benigni
Per trasmettere la felicità bisogna essere felici e per trasmettere il dolore bisogna essere felici. - Roberto Benigni
Non c’è troppo amore, l’amore è lì, non si può andare oltre un certo limite e quando ci arrivi, a questo limite, è per l’eternità. - Roberto Benigni
Il peccato più grave è non desiderare di essere felici, non cercare di essere felici. Ridi sempre, ridi, fatti credere pazzo, ma mai triste. - Roberto Benigni
Anche se non siamo fatti da Dio siamo fatti di Dio. - Roberto Benigni
Il poeta è colui che con le parole incanta l'animo e fa battere il proprio cuore e quello altrui. - Roberto Benigni
Smetti di pensare a cosa potrebbe andare storto e comincia a pensare a ciò che potrebbe andare bene. - Roberto Benigni
Perché se lei morisse, tutta questa messa in scena del mondo che gira, non la riuscirei a sopportare! - Roberto Benigni
L’ingratitudine più brutta è quella dei figli verso i genitori. Ci hanno dato la vita, ci hanno dato tutto. Ci hanno insegnato che siamo figli di qualcuno, e non figli di nessuno. - Roberto Benigni
L'unica maniera per realizzare i propri sogni è svegliarsi. - Roberto Benigni
Smetti di pensare a cosa potrebbe andare storto e comincia a pensare a ciò che potrebbe andare bene. - Roberto Benigni
Anche voi da grandi avrete due belle gambe così. Ma non una, due. Due belle gambe. Se vi rompete questa c'è quest'altra, se vi rompe quella c'è quell'altra. Se vi si rompono tutte e due... e vabbè, quello è proprio un colpo sfortunato! - Roberto Benigni
Per trasmettere la felicità bisogna essere felici e per trasmettere il dolore bisogna essere felici. - Roberto Benigni
Adesso fanno le partite tra giudici e cantanti. Ne dovevano fare una anche tra ministri e mafiosi: insomma, un'amichevole. - Roberto Benigni
Amare vuol dire donare quello che non si ha. Bisogna regalare il nostro tempo, noi stessi, i nostri giorni. - Roberto Benigni
Dicono che Mussolini abbia fatto anche cose buone. Ma sicuramente. Anche Stalin o Hitler, un ponte o una strada l'avranno fatta, anche il mostro di Firenze avrà detto buon giorno a qualcuno qualche volta! - Roberto Benigni
Il poeta è colui che con le parole incanta l'animo e fa battere il proprio cuore e quello altrui. - Roberto Benigni