Le frasi più belle di Rkomi

Il silenzio è un mestiere come tanti. Versa l'ultima goccia nei miei occhi. - Rkomi
Le sabbie sono diventate rosse, abbiamo rovinato anche il cognome dei nostri. Siamo una sconfitta perfetta, bambina. - Rkomi
Percepisco sangue freddo nelle mie vene a centottantamila giri su una coupé. - Rkomi
L'amore per me è quel lasso di tempo in cui ci sentiamo da soli. - Rkomi
Le tue lentiggini, una ogni due sono come scalini che portano nell'Olimpo in un mantello di nuvole bianche. Cosa mi hai fatto? - Rkomi
L'amore per me è elettricità. Sto immergendomi nella corrente. - Rkomi
Le nostre impronte sul vetro al confine tra un bacio e un incendio. - Rkomi
Nessuna fine perché siamo ?terni. In ritardo per l’ultima metro a mezzanotte perché siam fantasmi. - Rkomi
Come te nessuno mi fa sentire. Mi manca l’aria, ma non voglio uscire. Non rispondiamo a nessuno tutta la nott?. - Rkomi
Sai che ti cercherei in tutta Milano che ti stringerei forte la mano nei locali alla moda anche sotto la coda del diavolo, credimi. - Rkomi
Ho un cuore solo, me lo riporti. - Rkomi
Quando la notte mi scappò dalle mani ma tu mi tieni forte. Volo abbandonato all’aria per sfuggirti ancora. - Rkomi
La vita che facevo prima. La testa che c'avevo prima. Il treno temo non si fermi. Immagina cosa ti perdi. - Rkomi
O scrivo rime o muoio di fame ma mai di parole. - Rkomi
Milano balla la mia bachata. In tempo per la cena, ci conosciamo appena. - Rkomi
Visti dall'alto siamo meglio di come mi presenti. Di come mi presento. - Rkomi
Le sabbie sono diventate rosse, abbiamo rovinato anche il cognome dei nostri. Siamo una sconfitta perfetta, bambina. - Rkomi
Quando mi annoio mi comprerei questo e quello. Lo ammetto, mi comprerei il tempo ci fosse un prezzo. Ricoprirei te. - Rkomi
Percepisco sangue freddo nelle mie vene a centottantamila giri su una coupé. - Rkomi
Ed io ho provato tutto, ma non sembra mai abbastanza. - Rkomi