Le frasi più belle di Sigmund Freud

Forse c'è qualcosa di peggio dei sogni svaniti: perdere la voglia di sognare ancora. - Sigmund Freud
Non si dimentica niente, le cose cambiano solo posto ma rimane tutto dentro. - Sigmund Freud
Se davvero la sofferenza impartisse lezioni, il mondo sarebbe popolato da soli saggi. E invece il dolore non ha nulla da insegnare a chi non trova il coraggio e la forza di starlo ad ascoltare. - Sigmund Freud
L’angoscia si può definire come una specie di stato di attesa o di preparazione al pericolo, anche se ignoto. - Sigmund Freud
Non si muore perché ci si ammala, ma ci si ammala perché fondamentalmente bisogna morire. - Sigmund Freud
La libertà non è un beneficio della cultura: era più grande prima di qualsiasi cultura, e ha subito restrizioni con l'evolversi della civiltà. - Sigmund Freud
La grande questione cui non è mai stata data risposta ed a cui non sono stato capace di rispondere nonostante i miei 30 anni di ricerca sull’animo femminile è: cosa vuole una donna? - Sigmund Freud
Non è tanto facile suonare lo strumento della mente. - Sigmund Freud
Quanto coraggio si ha quando si è sicuri di essere amati. - Sigmund Freud
Il sogno è il tentato appagamento di un desiderio. - Sigmund Freud
Forse c'è qualcosa di peggio dei sogni svaniti: perdere la voglia di sognare ancora. - Sigmund Freud
La più bella regione d’Italia: un’ orgia inaudita di colori, di profumi, di luci, una grande goduria. - Sigmund Freud
Non è tanto facile suonare lo strumento della mente. - Sigmund Freud
Sopportare la vita: questo è pur sempre il primo dovere d’ogni vivente. - Sigmund Freud
Non vi sono sogni assolutamente razionali e che non contengano qualche incoerenza, qualche anacronismo, qualche assurdità. - Sigmund Freud
Non riesco a pensare ad alcun bisogno dell’infanzia altrettanto forte quanto il bisogno della protezione di un padre. - Sigmund Freud
Così come si provocano o si esagerano i dolori dando loro importanza, nello stesso modo questi scompaiono quando se ne distoglie l'attenzione. - Sigmund Freud
Il pazzo è un sognatore sveglio. - Sigmund Freud
Non si muore perché ci si ammala, ma ci si ammala perché fondamentalmente bisogna morire. - Sigmund Freud
Non siamo mai così indifesi verso la sofferenza, come nel momento in cui amiamo. - Sigmund Freud