Samuele Bersani

Le frasi più belle di Samuele Bersani

Stava facendosi harakiri chiuso in un cinema porno francese ma dopo i primi tentativi “non è il momento” disse, poi si arrese agli sviluppi della trama, alla profondità dei dialoghi. - Samuele Bersani
Canzoni d’amore altamente nocive per un cuore già troppo pulsante. Sapendo che in giro non c’era un dottore, non stava mai lì ad ascoltarle. - Samuele Bersani
Tu hai la mia pietà per l'odio che ti ha nutrito di bugie. Io ti perdono anche in nome di una mia grande libertà, le scelte sono mie. - Samuele Bersani
Come un giocoliere spendi tutto il tempo a cercare il senso gravitazionale che non c'è. - Samuele Bersani
Io sono un pescatore di asterischi sotto un'onda a forma di parentesi rotonda che mi porta via. - Samuele Bersani
Se n'è andata via, resta la scenografia. Felicità. Ricordare è un pericolo. Come si elimina un quintale di fosforo? - Samuele Bersani
Ci sei anche tu prima di andare via. Se rimango ancora qui è come se morissi e guardandomi allo specchio ad un tratto sparissi. - Samuele Bersani
Ti ho mandata via sento l'odore della città, non faccio niente, resto chiuso qua. Ecco un altro dei miei limiti. Io non sapevo dirti che solo a pensarti mi dà i brividi anche a uno stronzo come me. - Samuele Bersani
Io vivo inseguito dalle videoteche che non hanno mai dei titoli per me. Non ne ho ridato mai uno indietro. È un segreto che sai soltanto te. - Samuele Bersani
En e Xanax quando litigavano avrebbero potuto fermare anche il traffico di New York o uccidersi al telefono. - Samuele Bersani
Dentro al replay per un attimo c'ero e anche lei ma in quel momento qualcosa ho cancellato. Si è fermato il tempo, la sua regolarità. - Samuele Bersani
Ecco spuntare da un mondo lontano, l'ultimo mostro peloso e gigante. L'unico esempio rimasto di mostro a sei zampe. - Samuele Bersani