Tommaso Paradiso

Le frasi più belle di Tommaso Paradiso

Tu che mi dici: "Asciugati i capelli". Tu che ti svegli sempre dopo di me, io che non so neanche che giorno è. - Tommaso Paradiso
La città è più calda del solito. È il momento di andare lontano, fare la spesa, fare la coda. - Tommaso Paradiso
Oggi sono stato bene, sono stato bene anche da solo con il pianoforte e mille cose in testa che non mi deludono mai, che non mi abbandonano mai. - Tommaso Paradiso
Ma che splendida normalità, dici che è la primavera my friend. Lisa mette a letto i bambini poi va sul balcone per un po’ di aria fresca. - Tommaso Paradiso
La città va più lenta del solito. È tornato il nostro amico da Milano, ora vive qui ed è felice di cantare canzoni. - Tommaso Paradiso
Ma che splendida mattina e che gioia questi alberi. L’aria fresca sa di pino. - Tommaso Paradiso
Ma che bella gente in giro in motorino, a piedi, tutti sembra quasi sia arrivata la dolcezza sulle onde. - Tommaso Paradiso
Ci vogliamo alzare la scuola è finita, la messa è finita l’ho sentito pure al televisore e invece è la stagione del cancro e del leone dobbiamo giocare noi. - Tommaso Paradiso
Non puoi stare a commentare quando fuori splende il sole non hai visto quanti uccelli, quante spose e quanti fiori. - Tommaso Paradiso
Io non posso stare male quando gli amici stanno bene e quando tutti vanno al mare con le facce rilassate. - Tommaso Paradiso
Oh, ma lo vuoi capire? Sì o no? Che senza di te trascino male anche la spesa. Che la marcia non entra, la chiave non gira e che questa sera, è solo un'altra sera che piove, che piove, che piove. - Tommaso Paradiso
Ci vogliamo alzare la scuola è finita, la messa è finita l’ho sentito pure al televisore e invece è la stagione del cancro e del leone dobbiamo giocare noi. - Tommaso Paradiso
Noi che crediamo solo ai sogni e basta. Noi che fumiamo mentre va la pasta. Noi che sbagliamo a mandare i messaggi, nessuno che capisce i nostri sbagli. - Tommaso Paradiso
Abbracciami, baciamoci, ricordami. Tanto comunque andrà sarà un successo. - Tommaso Paradiso
Sono a letto che cerco il pensiero giusto per mettermi le scarpe, per muovermi nel mondo. Cos'è che hai? Perché scappi via così in fretta? - Tommaso Paradiso
La notte è benzina, la notte incatena. La notte è questa faccia allo specchio, oh e ora cade giù pure una lacrima. Nel frattempo sta ridendo. - Tommaso Paradiso
A noi che non ci piace fare finta. A noi che a volte non abbiamo grinta. Amore, Sally, toccami la mano scopiamo pure su questo divano. - Tommaso Paradiso
Ma che bella gente in giro in motorino, a piedi, tutti sembra quasi sia arrivata la dolcezza sulle onde. - Tommaso Paradiso
Eravamo così belli o almeno ci sembrava ed un giorno normale era sempre un giorno speciale. - Tommaso Paradiso
Ma è chiaro che siamo noi ma è chiaro che siamo i biscotti inzuppati nel latte con i discorsi dopo mezzanotte e ci ridiamo ancora e ci piangiamo ancora qua. - Tommaso Paradiso