Le frasi più belle di Victor Hugo

Il teatro non è il paese della realtà: ci sono alberi di cartone, palazzi di tela, un cielo di cartapesta, diamanti di vetro, oro di carta stagnola, il rosso sulla guancia, un sole che esce da sotto terra. Ma è il paese del vero: ci sono cuori umani dietro le quinte, cuori umani nella sala, cuori umani sul palco. - Victor Hugo
Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole. - Victor Hugo
La speranza è la parola che Dio ha scritto sulla fronte di ogni uomo. - Victor Hugo
I quarant'anni sono la vecchiaia della giovinezza, ma i cinquant'anni sono la giovinezza della vecchiaia. - Victor Hugo
È quel mare che ho dentro che mi provoca sempre grandi tempeste. - Victor Hugo
Un giardino per camminare e l’immensità per sognare – cos’altro si potrebbe chiedere? I fiori ai suoi piedi e sopra le stelle. - Victor Hugo
Ciò che non si può dire e ciò che non si può tacere, la musica lo esprime. - Victor Hugo
Dio s’è fatto uomo. Il diavolo s’è fatto donna. - Victor Hugo
Si sa che il lavoro ha sempre addolcito la vita: il fatto è che non a tutti piacciono i dolciumi. - Victor Hugo
L’anima è piena di stelle cadenti. - Victor Hugo
Il destino, quando apre una porta, ne chiude un’altra. Dati certi passi avanti, non è possibile tornare indietro. - Victor Hugo
Sapete che cos'è l'amicizia? Sì, essere fratello e sorella, due anime che si toccano senza confondersi, le due dita della mano. - Victor Hugo
La speranza è la parola che Dio ha scritto sulla fronte di ogni uomo. - Victor Hugo
Non c’è niente come un sogno per creare il futuro. - Victor Hugo
L'inverno è nella mia testa, ma un'eterna primavera è nel mio cuore. - Victor Hugo
Che cosa resta della vita, se non l’aver amato? - Victor Hugo
La libertà comincia dall'ironia. - Victor Hugo
Amare è essere due in uno: un uomo e una donna fusi come angeli in cielo. - Victor Hugo
L’unico pericolo sociale è l’ignoranza. - Victor Hugo
L’orizzonte è la linea che sottolinea l’infinito. - Victor Hugo