Le frasi di Vasco Rossi

Le 10 frasi più belle di Vasco Rossi

Al contrario di te Io non lo so se è giusto così. Comunque sia Io non mi muovo Io resto qui.
Tu per me, te lo dico sottovoce, amo te come non ho fatto in fondo con nessuna.
Dillo alla Luna. Può darsi che porti fortuna.
Ho bisogno di te, ma è un bisogno diverso, è che senza di te io mi sento disperso.
Sono i dettagli quelli che contano, sono i momenti che segnano. Ognuno può essere quello che vuole sai, non si può perdere quel che non hai.
Tu si che sei speciale, ti invidio sempre un po’, sai sempre cosa fare e che cosa è giusto o no.
Vivere e sorridere dei guai così come non hai fatto mai e poi pensare che domani sarà sempre meglio.
Vivere è un ricordo senza tempo. Vivere è un po' come perder tempo.
Se ti guardo dentro gli occhi, se ti guardo bene bene li vedo tutti i pensieri che hai. Non sono brutti, poi sono i tuoi. Se ti guardo dentro gli occhi, io m’innamorerei.
Dimmelo te… come stai? Ci sei solo te, che non sbagli mai! E allora dimmelo te, io sono ancora qui.
Sto pensando a te mentre cammino, mentre parlo, mentre rido, mentre respiro. Sto pensando a te mentre mi sveglio, quando corro tutto il giorno, sto pensando a te.
Aspettavo te, da tanto tempo ormai che quasi non ci credevo, però non mi ero arreso. Stammi vicino e ogni cosa vedrai che col tempo tutto si aggiusterà.
Più ti guardo e mi consolo, sei più bella che in un sogno. Quasi non mi sembra vero, sei la mia metà del cielo.
Non si può avere tutto, sì... Io voglio solo che mi dici che è vero che tu vivi solo per me… dimmelo: tu vivi solo per me.
T'immagini se fosse sempre domenica.
Dillo alla Luna. Può darsi che porti fortuna.
Non inventare adesso un'altra scusa, un'altra un'altra bugia. Cosa ne pensi di dimenticare, di lasciarci andare.
Solo quando piangi ti ricordi che sono qui.
Tu che ne sai, tu dici che per te l'amore è così.
Sei un incredibile romantica, un po' nevrotica ma non patetica, certo unica! Certo unica!