Le frasi di Vasco Rossi

Le 10 frasi più belle di Vasco Rossi

Non inventare adesso un'altra scusa, un'altra un'altra bugia. Cosa ne pensi di dimenticare, di lasciarci andare.
Io non mi siedo qui, io voglio vivere sopra, io voglio vivere una volta sola!
Aspettavo te, da tanto tempo ormai che quasi non ci credevo, però non mi ero arreso. Stammi vicino e ogni cosa vedrai che col tempo tutto si aggiusterà.
Ogni volta che rimango con la testa tra le mani e rimando tutto a domani.
E quando guardi con quegli occhi grandi, forse un po' troppo sinceri, sinceri. Si vede quello che pensi, quello che sogni.
Vivere e sorridere dei guai così come non hai fatto mai e poi pensare che domani sarà sempre meglio.
Forse alla fine di questa triste storia qualcuno troverà il coraggio per affrontare i sensi di colpa e cancellarli da questo viaggio.
Vivo di emozioni che tu, non sai nemmeno di darmi
Dimmelo te… come stai? Ci sei solo te, che non sbagli mai! E allora dimmelo te, io sono ancora qui.
La vita non è una commedia che puoi provarla prima. La devi vivere improvvisando.
Tu per me, te lo dico sottovoce, amo te come non ho fatto in fondo con nessuna.
La vita che va e non va, al diavolo non si vende, si regala! Con l'anima che si pente metà e metà.
Sono i dettagli quelli che contano, sono i momenti che segnano. Ognuno può essere quello che vuole sai, non si può perdere quel che non hai.
Io non mi siedo qui, io voglio vivere sopra, io voglio vivere una volta sola!
T'immagini se fosse sempre domenica.
Aspettavo te, da tanto tempo ormai che quasi non ci credevo, però non mi ero arreso. Stammi vicino e ogni cosa vedrai che col tempo tutto si aggiusterà.
Non si può avere tutto, sì... Io voglio solo che mi dici che è vero che tu vivi solo per me… dimmelo: tu vivi solo per me.
Ricordo il tuo nome perfettamente, ce l’ho stampato in testa fin da quando t’ho veduto, l’amavo già da prima, prima ancora d’averti conosciuto.
Se tu fossi buona, buona con me, ti porterei, ti porterei la luna a letto con te. E se non ci fosse luna, allora, beh, ne inventerei, ne inventerei subito una, l’una per te.
Tu si che sei speciale, ti invidio sempre un po’, sai sempre cosa fare e che cosa è giusto o no.