Le frasi più belle di William Shakespeare

Non è nelle stelle che è conservato il nostro destino, ma in noi stessi. - William Shakespeare
In nulla mi considero felice se non nel ricordarmi dei miei buoni amici. - William Shakespeare
Per sempre e un giorno. - William Shakespeare
Folle è l'uomo che parla alla luna. Stolto chi non le presta ascolto. - William Shakespeare
Rinuncia al tuo potere di attrarmi ed io rinuncerò alla mia volontà di seguirti. - William Shakespeare
Il derubato che sorride, ruba qualcosa al ladro. - William Shakespeare
Salutarsi è una pena così dolce che ti direi addio fino a domani. - William Shakespeare
E questa nostra vita, via dalla folla, trova lingue negli alberi, libri nei ruscelli, prediche nelle pietre, e ovunque il bene. - William Shakespeare
Insegnami a scordarmi di pensare. - William Shakespeare
Un amico è uno che ti conosce come sei, che capisce dove sei stato, che accetta quello che sei diventato, e che tuttavia, gentilmente ti permette di crescere. - William Shakespeare
Non tentare un uomo disperato. - William Shakespeare
Le loro labbra erano quattro rose su uno stelo, e nell'estate della loro bellezza si baciarono. - William Shakespeare
Questa mattina porta una pace che rattrista; nemmeno il sole mostrerà la sua faccia. Andiamo via da qui, a ragionare di questi dolorosi avvenimenti. Per alcuni sarà il perdono, per altri il castigo immediato: poiché mai storia fu più triste di quella di Giulietta e del suo Romeo. - William Shakespeare
M’ami tu? So bene che dirai “sì” e io accetterò il tuo verbo; però, se giuri, potresti riuscir falso: agli spergiuri degli amanti, Giove dicono ride. - William Shakespeare
Ma Amore è cieco e gli amanti non vedono le dolci follie che commettono… - William Shakespeare
Che si guadagna a differire? Vieni a baciarmi dolce venti volte; la giovinezza è cosa che non dura. - William Shakespeare
Le gioie violente hanno violenta fine, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e la polvere da sparo, che si consumano al primo bacio. - William Shakespeare
Amore guarda non con gl'occhi ma con l'anima… - William Shakespeare
Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri? - William Shakespeare
Sarai stanco amore, perché è tutto il giorno che cammini nella mia testa. - William Shakespeare