Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato.

Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato. - Irene Facheris
Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato. - Irene Facheris
Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato. - Irene Facheris
Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato. - Irene Facheris
Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato. - Irene Facheris
Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato. - Irene Facheris
Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato. - Irene Facheris
Viviamo in una cultura dello stupro perché una donna su tre è vittima di stupro. La maggior parte delle violenze è da parte di mariti, fidanzati, amanti. L'80% degli stupri non è denunciato. - Irene Facheris

Altre frasi di Irene Facheris

La cavalleria prevede un cavaliere, un cavaliere prevede una damigella in pericolo. Il rapporto non è paritario, ci sono un salvatore e qualcunA da salvare. - Irene Facheris
Le battute sessiste, così come gli insulti, contribuiscono a rafforzare gli stereotipi. - Irene Facheris