D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.

D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.

D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.

Altre frasi di Italo Calvino

Un classico è un libro che ancora prima di essere finito ti dice quello che deve dire.
Tutto è già cominciato prima, la prima riga della prima pagina di ogni racconto si riferisce a qualcosa che è già accaduto fuori dal libro.
La vita di una persona consiste in un insieme di avvenimenti di cui l'ultimo potrebbe anche cambiare il senso di tutto l'insieme.
Le imprese più ardite vanno vissute con l'animo più semplice.