Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore".

Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore". - Gianni Rodari
Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore". - Gianni Rodari
Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore". - Gianni Rodari
Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore". - Gianni Rodari
Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore". - Gianni Rodari
Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore". - Gianni Rodari
Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore". - Gianni Rodari
Filastrocca delle parole si faccia avanti chi ne vuole. Di parole ho la testa piena con dentro "la luna" e "la balena". Ma le più belle che ho nel cuore le sento battere: "mamma", "amore". - Gianni Rodari

Altre frasi di Gianni Rodari

Le belle fate dove saranno andate? Non se ne sente più parlare. Io dico che sono scappate: si nascondono in fondo al mare, oppure sono in viaggio per la luna in cerca di fortuna. - Gianni Rodari
Va per la strada una bambina con un ombrello di sette colori, sotto la pioggia grigia cammina con quel piccolo arcobaleno: e nel suo cuore c’è sempre il sereno. - Gianni Rodari
Indovinami, indovino, tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? Bello, brutto o metà e metà? Trovo stampato nei miei libroni che avrà di certo quattro stagioni, dodici mesi, ciascuno al suo posto, un carnevale e un ferragosto, e il giorno dopo il lunedì sarà sempre un martedì. Di più per ora scritto non trovo nel destino dell’anno nuovo: per il resto anche quest’anno sarà come gli uomini lo faranno. - Gianni Rodari
Se invece dei capelli sulla testa ci spuntassero i fiori, sai che festa? - Gianni Rodari